Una focaccia non solo buona ma anche salutare! I carciofi sono stati aggiunti crudi per mantenere alcune sostanze benefiche come la cinarina e le vitamine B1 e B2. La farina integrale e le cipolle contengono niacina, sostanza fondamentale per la sintesi di antiossidanti con il compito di facilitare lo smaltimento delle sostanze nocive presenti nell’organismo

Focaccia integrale alle cipolle e carciofi marinati - Ultima modifica: 2019-02-27T10:14:31+00:00 da Redazione
Voti: 1
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
45 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
250 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Sciogliete bene il lievito in 200 ml di acqua leggermente tiepida. Quindi versatelo un po' alla volta sulla farina, aggiungendo un pizzico di sale. Impastate fino ad ottenere un composto morbido e mettetelo a riposare per 5-6 ore in una ciotola coperta con un canovaccio.
  2. Grattugiate la scorza dei limoni e ricavatene il succo. In una ciotola mescolate il succo e la scorza ricavati con 3 cucchiai d'olio, 2 pizzichi di pepe e la mentuccia spezzettata.
  3. Mondate i carciofi con cura, poi tagliateli a fettine sottilissime che dovrete subito tuffare nell'emulsione al limone per non farle annerire.
  4. Oliate 2 teglie tonde da circa 24 cm di diametro. Sistemate, quindi, metà dell'impasto lievitato in ciascuna e stendete la focaccia con le dita. Coprite le teglie e lasciate lievitare nuovamente l'impasto per almeno 30 minuti.
  5. Dividete le cipolle a fette di circa 2 mm di spessore e adagiatele sulle focacce, poi conditele con un cucchiaio d'olio, un pizzico di sale e infornate a 200 °C per 20 minuti. Togliete dal forno e guarnite le focacce con i carciofi sgocciolati dall'eccesso di emulsione. Servite subito.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome