Un solo ingrediente: lenticchie rosse decorticate.
Queste crepes di lenticchie all'acqua sono vegan e senza glutine, perfette per consumare questo prezioso legume in un modo ancora più gustoso.

Lenticchie rosse decorticate

Le lenticchie rosse sono una varietà di lenticchie che non necessitano di ammollo perchè decorticate (prive della porzione corticale): se lessate, tendono a sfaldarsi e sono quindi perfette per polpettoni di legumi o per ragù vegan molto saporiti.

Advertisement

Questi legumi, ricchi di proteine, omega 3 e 6, sono teneri semi che si ammorbidiscono già con un ammollo di tre ore, come vedremo nella ricetta.

Difficoltà: facile
10 minuti
3 ore
Impatto glicemico

Ingredienti

Per crepes

Istruzioni

  1. Sciacquate le lenticchie sotto acqua corrente e mettetele in ammollo per almeno tre ore. Potete lasciarle anche tutta la notte così da prepararle subito il giorno dopo. Le lenticchie dopo l'ammollo si apriranno leggermente.
  2. Scolate bene le lenticchie e versatele in un bicchiere per il frullatore ad immersione. Ponete il bicchiere su una bilancia e versate 150 ml di acqua nel bicchiere. Frullate fino ad ottenere una pastella.
  3. Scegliete la padella giusta: a doppio fondo e antiaderente. In una padella piccola e con un fondo poco strutturato la piadina potrebbe rompersi. Ungete il fondo con olio extravergine d'oliva aiutandovi con un po' di carta da cucina. Distribute un mestolo di pastella e ruotate la padella per allargare la crepe.
  4. Con una spatolina piatta in legno verificate se il fondo della crepe si è solidificata, provando a sollevarne un lembo. Quando solidificata, sarà facile capovolgerla. Cuocete qualche minuto anche dall'altra parte. Appena pronta trasferitela in una ciotola e chiudetela con un coperchio o un piatto per mantenerla umida e ammorbidirla. Procedete con le altre crepes.
  5. Togliete la padella dal fuoco quando aggiungete la nuova mestolata di pastella e ruotate. Se la padella è troppo calda, la pastella farà fatica a scivolare: potete aiutarvi con un cucchiaio di legno per allargarla. Rimettete poi sul fuoco e completate la cottura.
  6. Crepes lenticchie rosse
    Le crepes conservate in una ciotola chiusa con un coperchio si manterranno morbide e pieghevoli. Farcitele come preferite!

Note

Per realizzare più crepes, considerate che la quantità di lenticchie rosse e quella di acqua deve essere sempre la stessa: 200g di lenticchie = 200 ml di acqua, e così via.

Voti: 40
Valutazione: 4.48
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Crepes di lenticchie all’acqua - Ultima modifica: 2020-04-24T04:34:22+02:00 da Chiara Fumagalli
Crepes di lenticchie all’acqua - Ultima modifica: 2020-04-24T04:34:22+02:00 da Chiara Fumagalli