Un secondo tutto vegetale


Seitan, tofu, tempeh, ristrutturati di soia: prodotti vegetali che da secoli in Oriente sostituiscono gli alimenti di origine animale. Impariamo a utilizzarli facendoli più “nostri” con ricette utili per cucinare menu all’insegna del verde e che non dimenticano, però, i nostri legumi, sempre protagonisti di una tavola sana e gustosa

Ricette: Strudel di tofu in crosta alla crema di carciofi - Seitan carpionato - melanzane con il tofu e vermicelli di riso - Gran piatto di verdure e tempeh con crostini al rosmarino - Padellata di seitan e mele verdi al curry

Advertisement

Le nostre tradizioni gastronomiche ci portano a pensare ai secondi piatti come un’associazione di alimenti proteici (carne, pesce, uova, formaggi), con verdure di contorno. Ci risulta perciò difficile uscire da questi schemi, anche quando preferiremmo evitare o ridurre i cibi di origine animale. Eccovi allora una serie di ricette che vi offrono una panoramica di come cucinare alimenti altamente proteici ma del tutto vegetali. Col vantaggio di essere privi di colesterolo ma ricchi di sali minerali e vitamine.

Proteici ma vegetali

•    Tofu. Chiamato anche formaggio di soia, a differenza dei formaggi “veri” non è fermentato, stagionato o maturato. Si prepara con latte di soia cagliato e sgocciolato. Si presenta sotto forma di panetti e si può consumare crudo o essere cucinato in svariati modi.
•    Seitan. Ha una consistenza morbida e spugnosa ed è un derivato delle proteine del grano estratte generalmente dalla farina di grano duro: è perciò da evitare per chi soffre di celiachia. Può essere usato per le stesse preparazioni in cui si utilizza la carne; più a lungo viene cotto più rimane sodo. Si trova in commercio sotto forma di panetti o già affettato.
•    Tempeh. È una preparazione di soia originaria dell’Indonesia, preparata a partire dai fagioli di soia ammollati e lasciati fermentare. Ricco di enzimi, sali minerali e vitamine del gruppo B, ha un sapore leggermente acidulo. Si abbina bene a verdure di ogni tipo.
•    Ristrutturati di soia. Sono prodotti dalla farina di soia sgrassata. Si trovano in commercio sotto diverse forme (granulare, bocconcini, bistecche) e sono alla base di molti alimenti pronti, come gli hamburger di soia.

Ecco alcune ricette ricche di sapore e proprietà salutari






Un secondo tutto vegetale - Ultima modifica: 2010-12-27T00:00:00+01:00 da Redazione
Un secondo tutto vegetale - Ultima modifica: 2010-12-27T00:00:00+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome