Fiori di zucca da sballo


I fiori di zucca, anche se non sono gli unici fiori commestibili, sono sicuramente i più famosi in cucina. Si possono usare in tanti modi, non solo fritti e ripieni, ma anche mescolati a tanti altri ingredienti per realizzare preparazioni sfiziose, perfette per qualsiasi occasione

5 ricette con i fiori di zucca: Fiori di zucca fritti con guacamole Gnocchi di ricotta al vapore in crema di zucchine - Fiori di zucca al forno farciti con bulgur Fiori di zucca con riso rosso alla menta - Riso saltato con fiori di zucca alle erbe fresche

Sono belli da vedere e quando li si raccoglie sembra di portare sulla tavola il colore del sole, sono “sbocciati” i fiori di zucca! Di solito si acquistano i fiori maschi, più grandi e dal picciolo lungo, venduti in mazzetti. I fiori femminili, invece, sono attaccati alle piccole zucchine e si cucinano insieme a loro.
I fiori di zucca sono ricchi di fibre e hanno pochissime calorie, mentre la presenza di caroteni aiuta la pelle a difendersi dal sole.

Come scegliere e conservare i fiori di zucca

I fiori di zucca devono essere di colore vivo, devono essere aperti e con petali sodi, integri e distesi, non arricciati o ripiegati verso l'esterno.
Per pulire i fiori di zucca, bisogna aprire il calice, eliminare il pistillo (il filamento giallo presente all'interno), raschiare con un coltellino le parti spinose, quindi sciacquarli velocemente e farli scolare oppure asciugarli delicatamente con un tovagliolo di carta.
Andrebbero acquistati, portati a casa e cucinati. Ma nella frenesia della vita moderna questo non sempre è possibile. Per tentare di conservarli per un paio di giorni al massimo, si possono avvolgere in carta da cucina, senza schiacciarli, e tenerli in un punto del frigo lontanissimo dal fondo, dove passa la serpentina ed è sempre più freddo e umido, due condizioni che detestano.

Adesso gustiamo questi gioielli dell’orto in alcune ricette sfiziose.





Fiori di zucca da sballo - Ultima modifica: 2016-05-03T00:00:00+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome