Corteccia dall’anima dolce


Il suo aroma potente e il suo sapore molto particolare, è infatti piccante e dolce allo stesso tempo, rende la cannella una spezia perfetta per insaporire piatti sia dolci che salati, e riscaldare i menu invernali

5 ricette con la cannella: Biryani di riso e pesce - Polpettine di quinoa e broccoli alla cannella - Cioccolato in tazza - Plumcake speziati alla cannella e zenzero - Muffin alla cannella con uvetta e mele

Advertisement

La cannella è una spezia calda, dolce, morbida e fragrante, con una leggera nota piccantina, uno tra gli ingredienti più noti e comuni a moltissime cucine al mondo: in tutta la pasticceria mediorientale, insieme a miele e frutta secca, in quella marocchina, nella cucina indiana, in quelle di Sri Lanka e Grecia.
Poiché la cannella ha aroma intenso, è importante dosarla con parsimonia per evitare che prevarichi sugli altri sapori. Può essere utilizzata in polvere o in stecca a seconda del tipo di piatto. Le stecche sono senz’altro più aromatiche delle polveri e devono essere lunghe e compatte; vanno sbriciolate poco prima dell’uso o usate intere per aromatizzare cioccolate calde, caffè o gelati.
Irrinunciabile nei più classici dolci a base di latte o di cioccolato, nella frutta (in particolare è buonissimo con le mele), negli infusi, la cannella si abbina curiosamente anche a piatti di riso o verdure. Le sue migliori affinità si sviluppano con lo zenzero, il finocchio, il pepe, l’anice, il chiodo di garofano e la vaniglia.

Gustiamo questa spezia in originali ricette.






Corteccia dall’anima dolce - Ultima modifica: 2013-12-02T00:00:00+01:00 da Redazione
Corteccia dall’anima dolce - Ultima modifica: 2013-12-02T00:00:00+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome