Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
10 minuti
20 minuti
430 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Portare a bollore circa un litro di brodo vegetale e tenetelo su fuoco minimo.
  2. Affettate la parte verde del cipollotto e rosolatela con 2 cucchiai d’olio in una padella grande coi bordi alti. Aggiungete gli anacardi o le arachidi, la cannella, i chiodi di garofano, lo zenzero e i semi contenuti nella capsula di cardamomo. Salate leggermente e lasciate insaporire per un minuto, mescolando. Unite il riso e tostatelo per qualche istante, quindi aggiungete uno-due mestoli di brodo bollente e proseguite la cottura come per un normale risotto. A metà cottura, dopo circa 8 minuti, unite l’uvetta.
  3. Stemperate lo zafferano mescolato alla curcuma in un mestolino di brodo caldo e aggiungetelo al riso mentre cuoce. (A differenza del riso per risotti, il basmati resiste molto peggio alla cottura e all’essere mescolato, procedete perciò con molta delicatezza).
  4. Saltate in padella la rana pescatrice a cubetti con uno-due cucchiai d’olio, sale e pepe. Unitela al riso pochi minuti prima di terminare la cottura (in tutto dovrà cuocere 12-15 minuti, a seconda del tipo di riso utilizzato). Levate dal fuoco, aggiungete il prezzemolo tritato e servite subito.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Biryani di riso e pesce - Ultima modifica: 2016-11-17T20:18:49+01:00 da Redazione
Biryani di riso e pesce - Ultima modifica: 2016-11-17T20:18:49+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome