Il prezzemolo è l’erba aromatica maggiormente utilizzata in cucina, grazie alla sua duttilità di sapore: avvolgente, fresco e pungente.  E' un ingrediente onnipresente: conserve, salse, oli, antipasti, primi, secondi, formaggi e uova, ma le sue infinite possibilità ci portano a suggerirvi nuovi modi per utilizzarlo con  gusto e originalità.

Gustatevi l'aroma del prezzemolo protagonista di queste cinque proposte gastronomiche tratte dal ricettario di "Cucina Naturale": Fettuccine al pesto di prezzemolo e noci - Polpettine di soia in cremolata di prezzemolo - Riso integrale alle noci e prezzemolo - Treccine di pane prezzemolate - Olio al prezzemolo e zenzero

Il detto popolare "sei come il prezzemolo" per dire che "sei dovunque", è attribuibile all'onnipresenza di questa erba aromatica in cucina. Questo però non deve fermare la vostra fantasia ai fornelli e provare a sperimentare nuove proposte come quelle che trovate di seguito. E' importante conoscere caratteristiche e potenzialità  del prezzemolo,. per ottenere il meglio dal suo aroma e dalla sue proprietà.

Buono a sapersi
- Del prezzemolo si utilizza ogni parte se freschissimo. Persino i gambi, teneri e aromatici, sono ideali per insaporire minestre e zuppe o per preparare salse e condimenti. 
- Pirma di utilizzarlo lavatelo in una ciotola di acqua fredda e poi asciugatelo bene con carta da cucina. 
- Se volete utilizzarlo per una salsa a crudo o da spolverare per aromatizzare secondi piatti, di pesce o carne, e volete conservare il suo colore verde cangiante, lasciatelo qualche minuto a bagno in acqua e ghiaccio,  asciugatelo e utilizzatelo subito.
- Se lo usate in cottura, per conservare le sue propietà nutrizionali e tutto l'aroma sprigionato dagli oli essenziali contenuti, aggiungetelo solo alla fine.
- E' una delle erbe che meglio si conserva, anche in frigorifero chiuso in vasetti di vetro o avvolto in un panno di cotone o lino.
- Si presta anche ad essere surgelato, anche se aroma e gusto perdono molto in intensità. In caso vogliate farvi una scorta da utilizzare quando non avete a portata di mano quello fresco, lavatelo, tritatelo finemente e poi inserite il trito nel contenitore dei cubetti di ghiaccio. Una volta surgelato dividete i cubetti in sacchetti per alimenti e utilizzatelo direttamente sbriciolandolo con le mani. Utilizzatelo solo in cottura, non a crudo.

Fettuccine al pesto di prezzemolo e noci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 5 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Polpettine di soia in cremolata di prezzemolo
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Riso integrale alle noci e prezzemolo
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 45 minuti
Ricetta di Marco Bianchi

Treccine di pane prezzemolate
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Olio al prezzemolo e zenzero
Difficoltà: Facile
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome