Una ricetta gourmet per portare in tavola un secondo piatto di pesce. Deliziosi totani ripieni con una farcia di carciofi

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
20 minuti
25 minuti
Impatto glicemico
220 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per i totani
Per il contorno

Istruzioni

  1. Pulite i carciofi e tagliateli a fettine sottili. Metteteli man mano a bagno in acqua acidulata con il succo di mezzo limone.
  2. Fate dorare uno spicchio d’aglio in una casseruola con 2 cucchiai d’olio. Unite i carciofi scolati, copriteli con un coperchio e stufateli a fiamma dolce per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo poca acqua se necessario per non farli rosolare. Alla fine togliete l’aglio, salate, pepate e lasciate raffreddare.
  3. Pulite i totani, mettete da parte i tentacoli e svuotate le sacche con cura. Lavateli e asciugateli con carta da cucina.
  4. Frullate nel mixer il pane con i tentacoli, la mentuccia, i carciofi, il restante spicchio d’aglio, il latte, il parmigiano e un pezzetto di scorza del limone grattugiata. Proseguite fino a ottenere un composto omogeneo e abbastanza morbido.
  5. Trasferite il ripieno in una sacca da pasticcere per facilitare la farcitura (ma non è obbligatorio). Quindi riempite le sacche dei totani per poco più di metà (il ripieno tende a gonfiarsi durante la cottura e potrebbe fuoriuscire). Infine chiudete ciascuno con uno stuzzicadenti.
  6. Scaldate 2 cucchiai d’olio in un tegame e a fiamma dolce rosolate molto bene i totani da tutti i lati. Salate e pepate leggermente, quindi sfumate con il vino. Proseguite per 5-6 minuti, aggiungete poca acqua e controllate la cottura: i totani alla fine devono risultare morbidi (essendo piccoli, cuociono in fretta). Lasciateli intiepidire leggermente.
  7. Preparate con gli spinaci e i ravanelli affettati un’insalatina di contorno condita semplicemente con 2 cucchiai d’olio, succo del mezzo limone restante, sale e pepe. Servite i totani con il loro fondo di cottura e l’insalatina.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Totani ripieni con carciofi e insalata ai ravanelli - Ultima modifica: 2021-04-17T12:01:52+02:00 da Redazione
Totani ripieni con carciofi e insalata ai ravanelli - Ultima modifica: 2021-04-17T12:01:52+02:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome