Sformati di cavolo nero e fagioli in foglia di verza - Ultima modifica: 2016-11-17T20:13:44+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
230 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Private il cavolo nero dalla costa centrale e tagliatelo a listarelle sottili. In una casseruola unitelo alle patate, pelate e a spicchi, e all’alloro. Coprite appena gli ortaggi con acqua e portate a ebollizione. Salate, mettete il coperchio e proseguite per circa 25 minuti, fino a quando le verdure saranno tenere e il fondo di cottura asciugato.
  2. Rosolate l’aglio tritato con 4 cucchiai d’olio, aggiungete il prezzemolo e subito dopo i fagioli, lasciandoli cuocere a calore medio per 5 minuti abbondanti.
  3. Scottate le foglie di verza per un minuto, scolatele in una ciotola con acqua fredda e dopo qualche minuto asciugatele tamponandole delicatamente. Eliminate la costa centrale e adagiatele in 4 stampi da 10 cm di diametro (preferibilmente di terracotta) oliati, rivestendoli completamente.
  4. Aggiungete la metà dei fagioli agli ortaggi cotti privati dell’alloro. Passate il tutto al passaverdura con buchi grandi ottenendo una crema. Quindi distribuitela negli stampi e infornateli a 190 °C per 10 minuti abbondanti.
  5. Frullate i fagioli rimasti con un po’ d’acqua di cottura della verza, per ottenere una salsa fluida. Scaldate, per ultima, la salsa di pomodoro.
  6. Lasciate assestare gli sformati per qualche minuto, poi capovolgeteli nei piatti, copriteli con le 2 salse e serviteli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome