Risotto con cime di rapa e sarde dorate - Ultima modifica: 2016-11-17T17:44:38+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
10 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
390 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mettete in una ciotola i filetti di sarde e conditeli con sale, pepe, 2 cucchiai d’olio, il finocchietto tritato, una spruzzata di succo di limone e di arancia e un’abbondante grattugiata della loro scorza. Lasciate marinare.
  2. Scottate le cime di rapa per pochi minuti in acqua appena salata. Scolatele e lasciatele intiepidire. Strizzatele bene e tritatele piuttosto grossolanamente.
  3. Scaldate 2 cucchiai d’olio e imbiondite l’aglio tritato con il peperoncino. Unite le cime di rapa e fatele insaporire insieme a una presa di sale e di pepe. Aggiungete i pinoli, l’uvetta e, per ultimo, il riso, lasciatelo tostare per 2-3 minuti mescolando sempre, fino a quando inizierà a fare attrito col fondo della pentola.
  4. Aggiungete un mestolo di brodo, portato nel frattempo a bollore, e proseguite la cottura del risotto per 14-16 minuti, aggiungendo poco brodo per volta. Levate dal fuoco e mantecate col burro.
  5. Dorate i filetti di sarde, scolati dalla marinata, da entrambi i lati per uno-due minuti in una padella appena oliata. 6 Condite il riso col pesce, il finocchietto tritato e scorza di limone grattugiata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome