Risotto allo zafferano con finocchi e gorgonzola - Ultima modifica: 2016-11-17T17:03:21+00:00 da Redazione
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti di preparazione
35 minuti di cottura
420 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mondate i finocchi dalle sommità barbose e dalla foglie esterne più dure, divideteli a metà, tagliateli a spicchi sottili. Lessateli per 10 minuti scarsi in abbondante acqua salata aromatizzata con le foglie di alloro.
  2. Scolate i finocchi aiutandovi con una schiumarola e lasciate a fuoco minimo l'acqua di cottura. Mettete da parte i 12 spicchi più belli e tagliate a dadini i restanti.
  3. Soffriggete in una pentola larga la cipolla tritata con 3-4 cucchiai d'olio per 10 minuti a fuoco basso. Aggiungete il riso, lasciatelo tostare bene continuando a mescolare, sfumate con il vino precedentemente mescolato con lo zafferano e continuate la cottura a calore medio. Bagnate poco per volta con l'acqua di cottura dei finocchi, fino a ottenere il risotto al dente.
  4. Unite quasi a fine cottura il gorgonzola tagliato a pezzi e i dadini di finocchi, lasciando mantecare il tutto per un minuto abbondante.
  5. Distribuite il risotto al gorgonzola nei piatti decorando ciascuna porzione con 3 spicchi dei finocchi lessati e disposti graziosamente a ventaglio. Completate con una spolverata di paprica e servite immediatamente. La ricetta si presta a essere preparata anche con orzo perlato. In questo caso i tempi di cottura si allungano di una decina di minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome