Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
40 minuti
350 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Riunite in una pentola 1,5 l circa d’acqua, il prezzemolo, la carota a rondelle, la cipolla a fette, il sedano diviso in 3-4 pezzi, l’alloro, la patata sbucciata e in 4 spicchi. Portate a ebollizione, salate e lasciate sobbollire per 20 minuti.
  2. Scolate le patate dopo 10 minuti dall’inizio della bollitura, poi filtrate un mestolo del brodo e versatelo in una tazza, lasciandovi in ammollo i funghi secchi per 15 minuti. Quindi scolateli e tritateli. Schiacciate la patata e insaporitela con un cucchiaino di funghi, una presa di sale e una di pepe, ammorbiditele con poco brodo ricavando una crema.
  3. Lessate le erbette con la sola acqua del lavaggio per 5 minuti. Strizzatele e tritatele finemente. In una ciotola mescolatele alle acciughe sminuzzate e ai funghi tritati rimasti, unite anche il riso e trasferite il tutto sul fuoco.
  4. Versate subito un mestolo del brodo filtrato e proseguite per 15 minuti circa, unendo il brodo necessario per cuocere il riso al dente. Levate dal fuoco, unite la crema di patate e uno-due cucchiai d’olio, lasciate mantecare e servite.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Risotto alle erbette con acciughe e funghi - Ultima modifica: 2016-11-17T20:58:31+01:00 da Redazione
Risotto alle erbette con acciughe e funghi - Ultima modifica: 2016-11-17T20:58:31+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome