Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti
25 minuti
420 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Lessate le cime di rapa per 8 minuti o più (dipende dalla loro qualità) in acqua salata. Scolatele, lasciatele intiepidire e poi strizzatele molto bene. Formate delle palle di verdura che taglierete a fette prima in un senso e poi nell’altro.
  2. Tritate finemente aglio, peperoncino, prezzemolo e i gambi dei funghi. Fate rosolare su fuoco medio questo trito con 5 cucchiai d’olio in un tegame grande, poi aggiungete le cappelle dei porcini affettate. Lasciate insaporire per 2-3 minuti e unite le cime di rapa. Mescolate e proseguite finché tutto non sarà asciutto e croccante. Solo alla fine unite le acciughe, già dissalate, spinate e spezzettate, e lasciatele “sciogliere” nel tegame. A questo punto, assaggiate, salate se necessario e levate dal fuoco.
  3. Lessate la pasta, scolatela al dente e tuffatela nel tegame. Mescolate il tutto per 2 minuti, diluendo con poca acqua di cottura. Servite subito, condendo ogni piatto con un filo d’olio.

Note

Un piatto così saporito ha bisogno di un bianco strutturato e potente, che sappia
trasmettere il sapore: Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore.

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Rigatoni ai porcini con cime di rapa e acciughe - Ultima modifica: 2016-11-17T17:44:42+00:00 da Redazione
Rigatoni ai porcini con cime di rapa e acciughe - Ultima modifica: 2016-11-17T17:44:42+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome