I pomodori a spicchi ripieni sono pomodori al forno molto saporiti, semplici da preparare e belli da vedere. Vegan e senza glutine, sono un secondo piatto leggero e poco calorico.

La farcia è un mix di lenticchie e riso che può essere preparata in grande quantità, conservata e utilizzata per creare polpette o burger.

Difficoltà: facile
30 minuti
25 minuti forno

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Tagliate i pomodori a spicchi affondando il coltello solo fino a metà pomodoro. Irrorate di olio, spolverate di sale e inserite un po' di aglio tritato in ogni pomodoro. Infornate a 200° per 30 minuti.
  2. Nel frattempo preparate la farcia. Lessate riso, lenticchie e carote a rondelle in acqua bollente salata. Dopo 12 minuti scolate e unite un po' di rucola se piace. Frullate brevemente gli ingredienti con sale, pepe, un cucchiaio di olio e le spezie preferite (origano, curry, rosmarino..). Non frullate troppo, lasciate il composto grossolano. Aggiustate la sapidità.
  3. Modellate delle polpette con i palmi della mano. Sfornate i pomodori e inserite le polpettine all'interno (gli spicchi si saranno un po' aperti). Infornate per altri 5 minuti in modalità grill.

Note

Preparate tanta farcia per realizzare questi burger: troverete i passaggi per creare delle polpettine con le lenticchie intere.

In questa ricetta invece abbiamo lessato lenticchie, riso e carote insieme per velocizzare i tempi: verificate sulla confezione che la cottura del riso sia 10-12 minuti (in commercio trovate risi integrali pronti in 10') e tagliate le carote a rondelle non troppo spesse.

Voti: 4
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Pomodori a spicchi ripieni - Ultima modifica: 2020-08-21T01:33:06+02:00 da Chiara Fumagalli
Pomodori a spicchi ripieni - Ultima modifica: 2020-08-21T01:33:06+02:00 da Chiara Fumagalli