Questa pizza istantanea è una ricetta dal successo garantito, preparata in 5 minuti e pronta in 20.
Non comporta attese nè riposi, ma il risultato è eccezionale. Ecco i trucchi:

- Per farla lievitare così come vedete in foto, create pizze più piccole; le dosi del nostro impasto sono perfette per 3 pizze medio piccole;
- Non distribuitevi sopra troppo sugo, e lasciate un bel cornicione;
- La cottura in casa con un forno elettrico è ben diversa da quella con il forno a legna: per evitare che la pizza si indurisca non lasciatela troppo in forno per "dorare" il cornicione. Difficilmente si otterrà un cornicione abbrustolito come quello da forno a legna ma si indurirà semplicemente la pasta;
- Guarnite la vostra pizza prima di infornarla solo con ingredienti crudi da cuocere (pomodori crudi, verdura), mentre la mozzarella e i sott'olio vanno aggiunti 5 minuti prima di fine cottura;
- Mozzarella: non tagliatela a coltello! Stracciatela con le dita così che nel forno non perda troppa acqua. Se è mozzarella di bufala, inseritela 3 minuti prima di fine cottura.

La farina che lieviterà di più e meglio è certamente la farina 0 (e 00). La Settimana Naturale consiglia sempre farine non raffinate, integrali e quindi a più basso indice glicemico, ma una pizza con la farina 0 ogni tanto non va certo demonizzata.
Se però siete pizza dipendenti, utilizzate farine integrali (di kamut, di farro, di frumento, o semi-integrali): questa ricetta di pizza istantanea è perfetta per tutti i tipi di farina che avete in dispensa.

Per una pizza integrale e senza lievito, date un occhio a questa ricetta veloce!

Difficoltà: facile
5 minuti
20 minuti forno

Ingredienti

Per pizze
Per la farcitura:

Istruzioni

  1. Pesate 230 ml di acqua tiepida e trasferitela in un bicchiere, caraffa o recipiente. Aggiungete 10g di olio e 8g di zucchero. Mescolate e tenete un attimo da parte. Nel frattempo riunite in un'ampia ciotola la farina e la bustina di lievito istantaneo, mescolando le polveri.
  2. Versate a filo l'acqua miscelata con olio sulla farina e amalgamate. Salate solo alla fine e impastate con le mani fino ad ottenere un composto morbido ed elastico. Dividete l'impasto in due o in tre (per 3 pizze più piccole) con un coltello, e con le mani o il mattarello stendete i panetti creando le basi delle pizze.
  3. Per il condimento: in un piatto mescolate un bicchiere di polpa di pomodoro con tre cucchiai di olio e due pizzichi di sale. Cospargete sulle pizze.
  4. Pizza istantanea
    Infornate per 15 minuti a 220°, poi sfornate per aggiungere la mozzarella e infornate nuovamente per altri 5 minuti. Leggete le note se volete ottenere la farcitura che vedete nelle immagini.

Note

Per il condimento della foto: prima di infornare cospargete di pomodoro crudo olio e sale, e qualche fettina di pomodoro. Dopo 15 minuti sfornate, aggiungete la mozzarella, le olive, e infornate nuovamente per 5 minuti. Completate con le foglie di basilico.

Voti: 6
Valutazione: 4.83
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Pizza istantanea senza attesa - Ultima modifica: 2020-03-20T05:57:49+00:00 da Chiara Fumagalli
Pizza istantanea senza attesa - Ultima modifica: 2020-03-20T05:57:49+00:00 da Chiara Fumagalli