Un contorno facile e veloce, senza glutine, senza burro, senza uova, con poche calorie e ricco di vitamina C.
Cospargeteli di crumble di pane se amate più croccantezza, ed evitate la ricotta salata per ottenere un contorno vegano.

Tenetene una parte per cucinare i nostri gnocchi senza glutine al pesto e peperoni; se ne avanzate potete utilizzarli per farcire degli ottimi panini vegetariani con la mozzarella, oppure sandwich vegani con patè di olive e tofu.

Difficoltà: facile
12 minuti
Impatto glicemico

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Affettate i peperoni lunghi a strisce e quelli tondi/quadrati a quadrotti.
    Trasferiteli in una padella antiaderente con un filo generoso d'olio e rosolateli a fuoco medio con due pizzichi di sale e un trito d'aglio se piace.
  2. Create il crumble di pane sbriciolando una fetta di pane in cassetta in un padellino senza oli nè grassi, e scottate finché le briciole sono dorate. Unite il prezzemolo tritato a fuoco spento.
    Quando i peperoni sono cotti ma ancora croccanti (8-10 minuti) toglieteli dal fuoco e disponeteli in un piatto da portata con il crumble profumato.
  3. insalata di peperoni, crumble e ricotta salata
    Servite con scaglie di ricotta salata e una spolverata di pepe.
Gnocchi senza glutine

Tenete da parte un po' di peperoni rossi a quadrotti per preparare gli gnocchi al pesto e peperoni!

Note

La padellata di peperoni è un piatto vegetariano senza glutine. Vegan, se evitate di aggiungere la ricotta salata.

Voti: 3
Valutazione: 4.67
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Padellata di peperoni con crumble e ricotta salata - Ultima modifica: 2019-09-25T09:35:39+00:00 da Chiara Fumagalli