Un primo piatto al cucchiaio corposo e gustosissimo, molto adatto a scaldare le serate autunnali

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
10 minuti
55 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Sciacquate molto bene le lenticchie in acqua corrente dentro un colino fitto, finché l’acqua non uscirà completamente trasparente, e scolatele.
  2. Pelate gli scalogni e affettateli finemente. Sbucciate le carote, mondate il sedano e tagliateli a cubetti piuttosto piccoli. Tritate gli aghi di un bel rametto di rosmarino fresco molto finemente.
  3. In una casseruola, scaldate 2 cucchiai d’olio e fate rosolare tutti gli odori insieme al rosmarino e il peperoncino spezzato a metà per circa 5 minuti.
  4. Aggiungete i pomodori pelati precedentemente schiacciati grossolanamente con una forchetta. Salate leggermente (se necessario, aggiungete un pizzico di zucchero ai pomodori per regolarne l’acidità) e fate cuocere per 7-8 minuti a fiamma moderata.
  5. Unite le lenticchie e mescolate bene. Coprite con circa la metà del brodo e fate cuocere a fiamma piuttosto bassa per circa 30 minuti dal bollore, aggiungendo altro brodo quando necessario.
  6. Nel frattempo, mondate i funghi e tagliateli a fettine piuttosto sottili, compreso il gambo. Lavate il timo, separate le foglie dai gambi, mettete da parte qualche foglia per la decorazione e tritate le altre insieme allo spicchio d’aglio fino a ottenere un trito finissimo.
  7. In una padella, fate imbiondire a fiamma non troppo alta il trito di aglio e timo in poco olio. Unite i funghi e fateli saltare velocemente per farli insaporire. Sfumate con una spruzzata di vino, fatelo evaporare bene, quindi salate leggermente e pepate.
  8. Fate cuocere i funghi a fiamma vivace per 5 minuti, mescolando spesso, poi uniteli alla zuppa di lenticchie. Mescolate bene, aggiungete il brodo rimasto e il riso e proseguite la cottura per altri 20 minuti.
  9. A cottura ultimata, lasciate riposare la zuppa per una decina di minuti prima di servirla. Dividetela in quattro ciotoline e ultimate con le foglioline di timo tenute da parte e un filo d’olio a crudo. Se la preferite più brodosa, potete aggiungere altro brodo vegetale a piacere.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Minestra di lenticchie e funghi porcini - Ultima modifica: 2016-11-18T01:28:38+01:00 da Redazione
Minestra di lenticchie e funghi porcini - Ultima modifica: 2016-11-18T01:28:38+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome