La ghirlanda di pane è un centrotavola delizioso, perfetto per le tavolate delle feste. Al centro può ospitare un buon formaggio fondente, speziato o insaporito da erbe aromatiche.

Vi proponiamo due ricette: la prima è istantanea, senza bisogno di riposo con l'utilizzo del lievito istantaneo per salati; la seconda invece è una ghirlanda di pane pretzel. In questo caso seguite la procedura della ricetta che trovate qui: Pretzel o brezel, ricetta facile, fino all'impasto lievitato. Da quel passaggio in poi create le palline invece dei pretzel, e bollitele esattamente come spiegato. Dopodichè create la ghirlanda come spiegato qui sotto.

Tavola di Natale

In questa Settimana Naturale prepariamo piatti perfetti da replicare a Natale o al cenone. Come centrotavola commestibili non possiamo fare a meno di una ghirlanda: di hummus, di avocado o questa di pane che può trasformarsi in un'originale ghirlanda di pretzel.
I primi piatti di Natale sono ricchi e a lunga conservazione: queste lasagne di carote e ragu vegan hanno tanti strati e un sapore unico. Come secondo, uno strudel facilissimo di cappuccio (e feta, se piace) o un arrosto di funghi e noci 100% vegan. Un dolce un po' diverso dal solito? Questi brownies a forma di renna sono preparati senza alcuna farina!

Difficoltà: facile
30 minuti
30 minuti forno

Ingredienti

Per ghirlanda
Per la ghirlanda vegan istantanea:
Per la ghirlanda pretzel:

Istruzioni

  1. Se volete realizzare una ghirlanda pretzel, cliccate qui per la ricetta: seguite l'impasto e formate le palline invece dei pretzel. Di seguito invece trovate la ricetta per la ghirlanda di pane.
    In un'ampia ciotola mescolate le polveri: 300g di farina 0, 15g di lievito in polvere per pizze e salati, 1 cucchiaino di zucchero e 1 cucchiaino di sale. Mescolate accuratamente. Versate un cucchiaio di olio al centro della farina, e a filo tutto il latte, incorporandolo a poco a poco utilizzando inizialmente una forchetta, poi impastando con le mani.
  2. Impastate per 5-10 minuti fino a creare un impasto abbastanza liscio e compatto.
  3. Tagliatelo a quadrotti con un tagliapasta o un coltello. Cercate di ottenere quadrotti di 4/5 cm. Modellateli a sferette.
  4. Tritate il rosmarino più finemente possibile. Unitelo all'olio extravergine di oliva e a uno spicchio d'aglio tritato con lo spremiaglio, se vi piace molto l'aglio! Aggiungete un pizzico di sale e mescolate bene.
  5. Predisponete un piatto che possa andare in forno. Se non l'avete, utilizzate la carta forno su una placca, ma considerate che se inserite il formaggio al centro della ghirlanda non potrete toglierla da sotto quando servite. Utilizzate un coppapasta e inserite 200g di stracchino. Se non volete la ghirlanda al formaggio e preferite il buco vuoto, potete disporre una ciotolina che possa andare in forno. Iniziate ad accostare tutte le palline di impasto formando due cerchi. Quando finito, con le mani premete un poco per compattare le palline.
  6. Spennellate con la salsina al rosmarino, e versate quella avanzata sullo stracchino. Spolverate di fiocchi di sale. Togliete il coppapasta.
  7. Ghirlanda di pane
    Infornate per 30 minuti nel forno già preriscaldato a 200°, o fino a doratura. Servite con rosmarino e chicchi di melograno!
Voti: 8
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Ghirlanda di pane - Ultima modifica: 2020-12-11T03:48:39+01:00 da Chiara Fumagalli
Ghirlanda di pane - Ultima modifica: 2020-12-11T03:48:39+01:00 da Chiara Fumagalli