Si dice che i primi a cucinare i pretzel (o brezel) siano stati dei monaci del nord Italia o del nord della Francia, nel medioevo. Sembra infatti che la forma simboleggi le braccia conserte in preghiera!
Diffuso poi in Germania e soprattutto in baviera, questo pane delizioso assume il suo colore particolare perchè bollito, prima del forno, in una soluzione di acqua e soda caustica. Per poterlo cucinare a casa, utilizziamo il bicarbonato di sodio.

La ricetta è facile ma sono necessari diversi passaggi e riposi. Per realizzare dei pretzel magnifici è necessaria una sola cosa: la calma in cucina!

Advertisement

Noi li abbiamo farciti con robiola e pomodori datterini (affettati e conditi con olio e sale): provare per credere!
Quasi meglio di speck e burro? forse si..

Difficoltà: facile
30 minuti
4 ore
20 minuti forno

Ingredienti

Per pretzel
Per bollire:

Istruzioni

  1. Iniziamo preparando il lievitino. In una ciotolina mescolate 100ml di acqua tiepida con il lievito di birra e sciogliete. Unitelo con 100g di farina in un recipiente e lasciate lievitare finchè iniziate a vedere le bollicine (30-40 minuti)
  2. Appena il lievitino fa le bolle, aggiungete 1 cucchiaino di zucchero, 2 di sale, i rimanenti 400g di farina e 160 ml di acqua tiepida. Infine il burro a pezzetti. Amalgamate e poi cominciate a impastare con le mani. Impastate per 5-10 minuti finchè ottenete una palla liscia.
  3. Depositate la palla in una ciotola e coprite con una pellicola: lasciate lievitare per qualche ora (2 o 3 ore). Quando l'impasto è triplicato, modelliamo i pretzel.
  4. Separate l'impasto in pezzi da 100g ciascuno e create dei cordoni abbastanza spessi. Disponetene uno a forma di U, poi incrociate le estremità superiori.
  5. Intrecciatele, e infine capovolgetele verso di voi, andandole a fissare alla base.
  6. Lasciate lievitare i pretzel crudi, se avete tempo, 1 ora, altrimenti 30 minuti.
  7. Portate a bollore 1 litro di acqua e quando bolle, aggiungete 3 cucchiai di bicarbonato e 2 di sale. Con una schiumarola immergete in acqua bollente salata e "bicarbonata" ogni pretzel, per 40 secondi, poi adagiateli delicatamente su un canovaccio pulito da cucina. (Cercate di immergerli facendo scottare anche la parte superiore). Disponete i pretzel su una teglia foderata con carta da forno, spolverate di sale grosso (noi abbiamo messo il sesamo) e infornate a 220° per 20 minuti in modalità statica.
  8. Pretzel ricetta facile
    I pretzel sono pronti: lasciateli ancora cuocere qualche minuto nel forno se non sono ben dorati e conservateli in un contenitore ermetico per non farli seccare. Se si sono seccati troppo in forno, vi basterà lasciarli, quando tiepidi, chiusi in un sacchettino o in un contenitore ermetico dove si ammorbidiranno. Noi li abbiamo serviti con robiola e datterini!

Note

Focaccia Brezel
focaccia brezel

Con lo stesso impasto potete realizzare la focaccia brezel!

Voti: 8
Valutazione: 4.63
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Pretzel o brezel, ricetta facile - Ultima modifica: 2020-12-11T03:12:03+01:00 da Chiara Fumagalli
Pretzel o brezel, ricetta facile - Ultima modifica: 2020-12-11T03:12:03+01:00 da Chiara Fumagalli