Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
30 minuti di preparazione
45 minuti di cottura
80 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Affettate sottilmente i finocchi e in un tegame cuoceteli per una trentina di minuti con 100 ml di latte, 50 ml d’acqua, il miele e la bacca di vaniglia aperta. Quindi scolateli, avendo cura di raccogliere il liquido di cottura, poi passateli al passaverdure ricavando un purè.
  2. Versate in un recipiente graduato il purè di finocchi e il liquido di cottura privato della vaniglia, quindi aggiungete il latte sufficiente per portare la miscela a 200 ml.
  3. Battete pizzico di sale, incorporate un po’ alla volta la farina bianca, la farina di riso e il lievito, allungate col composto ai finocchi ottenendo una pastella semiliquida, copritela e lasciatela riposare per 15-20 minuti.
  4. Scaldate abbondante olio in un padellino, prelevate una cucchiaiata di pastella e fatela colare a nastro continuo nell’olio; versate 3-4 dosi di impasto per volta, ben distanziate. Voltate le frittelle appena si gonfiano e vengono a galla, quando sono dorate scolatele con una schiumarola su carta da cucina e tenetele in caldo. Servitele subito cospargendole, a scelta, con zucchero o miele caldo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome