I legumi sono i protagonisti di questa frittata di ceci alle tre farce, una ricetta semplice, senza uova, per portare in tavola una farinata deliziosa, proteica e multi gusto.
Ogni fetta, infatti, è arricchita con tre farciture diverse: alle melanzane al forno e feta, dal sapore mediterraneo; al pesto di pomodorini secchi e mandorle, energetica e gourmet; super proteica con cipollotti, fagioli e mais. Tutte buonissime e assolutamente da provare!

Variante vegan: per rendere la ricetta 100% vegetale vi basterà sostituire la feta con dei dadini di tofu affumicato rosolati in padella e conditi a piacere.

Advertisement
Difficoltà: facile
30 minuti
50 minuti
Impatto glicemico
280 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per la base
Per le tre farce

Istruzioni

  1. Tagliate il cipollotto a fettine sottili e mettetelo a bagno in una ciotola d’acqua fredda. Lasciatelo riposare al fresco almeno per mezz’ora (o fino a 4 ore) cambiando l’acqua di tanto in tanto. Più rimane a bagno e più il gusto diventa delicato.
  2. Stemperate la farina di ceci incorporando molto gradualmente 400 ml d’acqua e 2 cucchiai d’olio, lavorando prima con una forchetta e poi con una frusta. Così facendo si eviteranno i grumi e alla fine si otterrà una pastella semiliquida. Copritela e lasciatela riposare per un’ora.
  3. Tagliate la melanzana a rondelle spesse uno-due centimetri e dividete ciascuna fetta in spicchi. Distribuite la melanzana nella placca del forno rivestita con carta da forno, aggiungete l’aglio in camicia, schiacciato e privato dell’anima, e la metà del basilico. Condite il tutto con 2 cucchiai d’olio, una presa di sale e un pizzico di pepe. Fate rosolare la melanzana nel forno a 180 °C per 20 minuti, voltandola verso metà cottura e aggiungendo un cucchiaio d’olio solo se necessario.
  4. Preparate un pesto tritando grossolanamente nel mixer i pomodori secchi con le mandorle (tenendone una-due da parte per la finitura) e 4-5 cucchiai d’olio.
  5. Mescolate la pastella riposata, salatela e pepatela, quindi incorporatevi la cipolla dorata affettata finemente e il cucchiaio di erbe miste tritate. Versate il composto in una tortiera tonda bassa da circa 28 cm di diametro, leggermente oliata o rivestita di carta da forno. Livellatene la superficie e infornate a 180 °C per 25-30 minuti, fino a doratura.
  6. Sistemate la base di ceci in un piatto da portata o su un grande tagliere. Poi dividetela in 6 spicchi con una rotella tagliapizza.
  7. Distribuite su 2 spicchi la melanzana, sbriciolatevi sopra la feta e aggiungete il resto del basilico. Spalmate su altri 2 spicchi il pesto di mandorle e pomodori secchi, finendo con le mandorle tenute da parte tagliate grossolanamente. Infine mescolate l’insalatina con il cipollotto ben scolato, i fagioli e il mais, condite il tutto con poco olio e sale, quindi distribuitelo sui restanti 2 spicchi. Portate subito in tavola.
Voti: 6
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Frittata di ceci alle tre farce - Ultima modifica: 2024-06-20T12:13:54+02:00 da Redazione
Frittata di ceci alle tre farce - Ultima modifica: 2024-06-20T12:13:54+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome