Sapori in libertà per questa crostata salata, dorata e rustica, composta da una una farcia di zucchine e formaggio fresco. L'aggiunta dei semi di zucca e girasole, oltre a insaporire ulteriormente la crostata, apporta grassi omega 3, dalle proprietà antinfiammatorie

Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
60 minuti
40 minuti
Impatto glicemico
300 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Tostate dolcemente i semi di girasole e i semi di zucca per qualche minuto in una padella con il fondo pesante, poi tritateli finemente in un mixer.
  2. Mescolate in una ciotola la farina con i semi tritati e un pizzico di sale, poi versate il vino e 55 g d'olio, amalgamandoli con un cucchiaio di legno. Continuate a impastare con le mani fino a ottenere un composto omogeneo. Dividetelo in due parti, delle quali una leggermente più grande dell'altra, e formate due panetti un po' schiacciati. Copriteli e fateli riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
  3. Tagliate le zucchine a rondelle e stufatele in padella con 2-3 cucchiai d'olio e poco sale per 10 minuti. Lasciatele intiepidire e mescolatele con cura al caprino.
  4. Stendete i panetti ottenendo due rettangoli da 3-4 mm di spessore, foderate con il più grande una teglia regolare di circa 20x30 cm, foderata con carta da forno, e tagliate il più piccolo in strisce di circa un centimetro di spessore. Bucherellate il fondo della crostata con una forchetta e ricopritelo con il ripieno di zucchine. Disponete sulla farcia le strisce di pasta formando un graticcio, poi spennellatele con latte o un uovo sbattuto. Completate cospargendo una cucchiaiata di semi di girasole e di semi di zucca, poi infornate a 200 °C per i primi 10 minuti, proseguendo la cottura a 190 °C per 20-30 minuti o finché la superficie diventa dorata e croccante. Servitela tiepida oppure fredda.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Crostata salata di farro ai semi con zucchine e caprino - Ultima modifica: 2018-05-29T10:08:13+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome