L'avena è un cereale senza glutine o no?
L'avena è un alimento prezioso, ricco di fibre, di proteine e di grassi sostanziali come l'importante acido linoleico. E' un cereale naturalmente privo di glutine ma escluso dalle diete dei celiaci perchè spesso contaminato dal frumento: oggi non è più così. Procedure specifiche di produzione e tecnologia ci permettono di trovare sugli scaffali dei nostri supermercati chicchi e farine di avena adatti alle diete senza glutine.
Per essere certi della qualità dell'avena che acquistate, cercate sempre l'etichetta "senza glutine" sulla confezione, che viene applicata solo se il prodotto è inserito nel Registro Nazionale degli alimenti senza glutine. In assenza dell'etichetta, il prodotto potrà contenere tracce di glutine.

Le crepes di avena di questa ricetta sono realizzate senza altre farine aggiuntive: il risultato è una sfoglia morbida, sottile e davvero gustosa.
Abbiamo dosato la pastella per ottenere crepes morbide e pieghevoli, nonostante gli ingredienti siano pochi e semplici.
Le crepes della Settimana Naturale e in generale tutte le crepes che non utilizzano una grande quantità di uova o di leganti, ma ingredienti semplici e genuini, sono più leggere e digeribili ma necessitano un buon strumento di lavoro. Nello specifico, una padella antiaderente di buona qualità a doppio fondo: sarà più facile staccarle e creare delle crepes perfette.

Tips: la padella non deve essere necessariamente piccola, anzi: meglio una padella più robusta e ampia per permettere una cottura migliore.

Le nostre crepes di avena sono farcite con asparagi, ma potete farcirle con le verdure che avete in avanzo in frigo.
Se siete vegan e volete omettere l'uovo, la padella diventa essenziale. Utilizzate latte di soia per una miglior riuscita delle crepes.
In alternativa qui trovate delle crepes interamente vegan

Difficoltà: facile
30 minuti

Ingredienti

Per persone
Per le crepes:
  • 250 g Latte vegetale senza zucchero, o vaccino. Noi abbiamo utilizzato latte di avena
  • 120 g farina di avena
  • Sale
  • 1 uovo
Per la farcitura:

Istruzioni

  1. Mondate gli asparagi eliminando la parte bianca-marroncina del gambo e pelando con un pelapatate le basi più dure.
  2. Per cuocere gli asparagi, se non avete un'asparagiera o uno spago per tenerli raggruppati, utilizzate una lattiera, riempiendola di acqua a metà. Quando l'acqua bolle, salate con un cucchiaino di sale grosso lasciandoli cuocere per 10 minuti. Le punte cuoceranno a vapore naturalmente, e rimarranno croccanti.
  3. Nel frattempo realizzate la pastella unendo 120g di farina di avena con 3 pizzichi di sale. Mescolate e versate a filo 250g di latte di avena senza zucchero, continuando a mescolare con la frusta. Aggiungete l'uovo e sbattete fino ad ottenere una pastella. Questa pastella non ha bisogno di riposo, ma per ottenere delle crepes ben riuscite è necessaria una padella di ottima qualità, antiaderente e a doppio fondo.
  4. Scaldate la padella antiaderente e ungetela di olio aiutandovi con della carta da cucina. Versate il primo mestolo di pastella e fate ruotare la padella per allargare la crepe. In un minuto cominceranno a comparire dei buchini: utilizzate un mestolo piatto di legno per verificare se la piadina si stacca; quando si stacca capovolgetela e cuocete un minuto anche dall'altra parte.
  5. crepes vegane senza glutine
    Quando la crepe è pronta trasferitela subito in una ciotola con coperchio. Procedete con le altre crepes e inseritele tutte nella stessa ciotola coperta: il coperchio servirà a mantenere l'umidità rendendo le crepe ancora più morbide e pieghevoli.
  6. Crepes di avena con asparagi
    Condite gli asparagi con olio e sale, lasciandoli croccanti. Riportate una crepe per volta nella stessa padella calda e disponetevi due cucchiai di crescenza o formaggio vegan. Fate fondere e poi inserite gli asparagi; piegate la crepe e servite.

Note

Qui la ricetta delle crepes interamente vegan

Per queste crepes così morbide, noi abbiamo utilizzato latte d'avena oltre alla farina d'avena. Controllate bene che il latte sia senza zucchero. Il latte d'avena ha un gusto piuttosto dolce, ed è adattissimo per crepes farcite con creme di cioccolato o frutta.

Voti: 6
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Crepes di avena farcite con asparagi - Ultima modifica: 2020-03-20T04:13:34+00:00 da Chiara Fumagalli
Crepes di avena farcite con asparagi - Ultima modifica: 2020-03-20T04:13:34+00:00 da Chiara Fumagalli