<p>Una crema colorata, ipocalorica, leggermente dolce e ricca di antiossidanti caroteni. Una proposta sana da proporre come delizioso primo piatto al cucchiaio</p>

Voti: 7
Valutazione: 4.71
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti
35 minuti
200 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Coprite il riso venere con 350 ml d’acqua fredda in una pentola, mettete il coperchio e una volta a bollore, salate e proseguite per 35 minuti circa, lasciando asciugare tutto il liquido. Se usate il riso parboiled, sono sufficienti 20 minuti.
  2. Mondate la zucca e tagliatela a tocchetti piccoli. Affettate finemente i porri.
  3. Mescolate il rosmarino tritato con 4 cucchiai d’olio. Versate quest’olio in una casseruola col fondo pesante e fatevi rosolare i porri per 10 minuti a calore medio-basso. Quindi aggiungete la zucca e l’alloro, salate, coprite e cuocete per 5 minuti a calore medio. Passato questo tempo, bagnate con un litro d’acqua calda e fate sobbollire per 15-20 minuti. Eliminate l’alloro e frullate con cura in modo da ottenere una crema fluida.
  4. Distribuite la crema e poi il riso, scolato e insaporito con un po’ di noce moscata, cospargete il prezzemolo e servite.
Voti: 7
Valutazione: 4.71
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Crema di zucca, porri ed erbe con riso venere - Ultima modifica: 2021-11-11T18:50:25+01:00 da Redazione
Crema di zucca, porri ed erbe con riso venere - Ultima modifica: 2021-11-11T18:50:25+01:00 da Redazione
Advertisement

2 Commenti

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome