Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
10 minuti di preparazione
25 minuti di cottura
350 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Rosolate uno spicchio d’aglio tritato e gli scalogni affettati con 3 cucchiai d’olio in una casseruola dai bordi alti. Aggiungete le patate pelate e a cubetti, fate insaporire per 2 minuti e pepate. Coprite con il brodo e con il latte e portate a bollore. Poi riducete il fuoco e proseguite la cottura per circa 15 minuti.
  2. Unite a questo punto lo zafferano e poi il mais, mescolate con cura e proseguite la cottura per altri 7-8 minuti
  3. Scaldate, nel frattempo, in una padella grande 2 cucchiai d’olio con l’altro spicchio d’aglio schiacciato. Unite le vongole (ben spurgate e lavate), coprite immediatamente e fate cuocere per pochi minuti, fino a quando i molluschi non saranno tutti aperti (buttate quelli che restano chiusi). Filtrate il loro liquido di cottura e unitene un mestolino alla zuppa. Sgusciate le vongole intiepidite tranne qualcuna per la decorazione.
  4. Frullate circa un terzo della crema con un frullino a immersione, e a fuoco spento incorporate la panna e il prezzemolo. Mescolate bene, alla fine assaggiate e regolate il sale.
  5. Distribuite la crema in 4 ciotole posando al centro qualche cucchiaiata di vongole e guarnendo con uno-due gusci. Completate con una bella macinata di pepe, un filo d’olio e servite.

Note

Prevedete un bianco sostenuto come il Soave, adatto anche nel non esaltare la vena amarognola dello zafferano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome