Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
20 minuti
30 minuti
500 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per i canederli
Per la crema

Istruzioni

  1. Tagliate il pane a tocchetti molto piccoli e in una ciotola ammollateli con il latte per 5 minuti. Quindi amalgamatevi l’uovo, il formaggio, la farina e il pangrattato (salate solo se necessario). Alla fine dovete ricavare un impasto sodo e appiccicoso. Riducete quest’ultimo in sfere grandi come palline da golf e lasciatele riposare.
  2. Ricavate le foglie dai rametti di menta e mettetele da parte. Sistemate i rametti in una pentola d’acqua salata e portate a bollore, quindi tuffatevi i canederli cuocendoli per una decina di minuti. Un consiglio: prima di buttare i canederli nella pentola, fate una prova solo con uno per vedere se l’impasto tiene; nel caso si dovesse sfaldare aggiungetevi un po’ di farina.
  3. Preparate la crema. Stufate in un tegame i piselli per una ventina di minuti con poco olio, circa 500 ml di acqua, un pizzico di zenzero, sale e pepe. A fine cottura aggiungete le foglie di menta e frullate il tutto fino a creare una crema densa ma fine.
  4. Passate i canederli scolati in una ciotolina contenente il sesamo nero fino a ricoprirli in modo uniforme. Quindi distribuite la crema nelle fondine adagiandovi sopra delicatamente gli gnocchi di pane.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Canederli in crema di piselli alla menta - Ultima modifica: 2016-11-18T02:29:23+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome