Con la bella stagione i principi attivi delle erbe aromatiche raggiungono la massima concentrazione. Approfittate di quelle fresche, appena raccolte, e dosandole con parsimonia inseritele nelle ricette di tutti i giorni


5 ricette con le erbe aromatiche fresche: Carpaccio di zucchine con basilico e mentaCiambella di riso integrale e asparagi alla mentaCrema di lattuga con orzo e carote al timo Falafel di quinoa e fave fresche con salsa alla menta Dessert light di fragole al limone

Stimolano l’appetito, migliorano la digestione, influenzano il tono dell’umore, hanno potere antiossidante… queste sono alcune delle virtù delle erbe aromatiche fresche che, con il loro profumo, esaltano i piatti e in modo sano e gustoso.

5 aromi nel menu d’ogni giorno

Basilico: leggermente piccante, amaro, molto profumato. Ha un effetto antistanchezza, previene le infiammazioni, attenua tosse e raffreddore. È particolarmente raccomandabile per stimolare l’appetito dei bambini.

Menta: molto rinfrescante grazie al caratteristico aroma di mentolo. Migliora la digestione, tonifica, prevenendo stanchezza e depressione, calma l’appetito, soprattutto inalata, sotto forma d’olio essenziale.

Melissa: ha un aroma fresco. Favorisce la digestione; assicura un buon funzionamento della cistifellea. È calmante e aiuta ad attenuare la fame nervosa. È un ottimo ingrediente per infusi e dessert alla frutta.

Origano: decisamente piccante, pungente. Previene gonfiori e crampi addominali, attenuando i sintomi della colite. Allevia il senso di spossatezza, soprattutto dovuto all’ansia. Ha un effetto leggermente calmante.

Timo: aroma intenso e piccante ha proprietà analoghe all’origano, previene le infezioni e migliora la circolazione.

4 infusi da provare

•    Per calmare la fame: menta e melissa. Una manciata di foglie in mezzo litro d’acqua. Bevete l’infuso caldo, a tazzine, come aperitivo e fra i pasti.
•    Antistanchezza: timo. Un cucchiaino di timo e uno d’origano in mezzo litro d’acqua. Bevete l’infuso al risveglio e a colazione.
•    Digestivo: salvia e scorza di limone. 1 scorza di limone e 4 foglie di salvia sminuzzate in 150 ml d’acqua, dopo i pasti, o come aperitivo.
•    Contro il nervosismo: lavanda. 1 cucchiaino di fiori e foglie in 150 ml d’acqua bollente, la sera, prima di coricarsi.

Scoprite il profumo delle nostre proposte.

Carpaccio di zucchine con basilico e menta
Difficoltà: Facile
Preparazione: 35 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Ciambella di riso integrale e asparagi alla menta
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Emanuele Patrini

Crema di lattuga con orzo e carote al timo
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano


Dessert light di fragole al limone
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 5 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome