Peperoni e patate per gustosi e veloci spaghetti


Un connubio classico della cucina del sud Italia e di quella mediterranea, peperoni e patate diventano la base per un veloce “ragù” in bianco molto profumato e con cui accompagnare un buon piatto di pasta integrale

Peperoni e patate sono un connubio incredibilmente classico nella cucina del sud Italia e in quella mediterranea in generale, su questa base sono nate e continuare a nascere autentiche bontà fatte di elementi semplici e combinazioni di molecole aromatiche irresistibili!

Via per una mai troppo lunga vacanza come vedete difficilmente mi astengo dall’occuparmi di cucina fosse solo per il semplice consumo dei pasti giornalieri e lo stimolo di una passione profonda verso il cibo e la sana alimentazione che difficilmente smette di fluire.

In realtà mi tocca anche da diversi anni a questa parte convivere nelle mie vacanze con “i compiti” che i severi maestri dei progetti di lavoro che seguo mi consegnano senza “alcun ritegno” pretendendo poi le loro belle verifiche, scritte e orali, un po’ come a scuola insomma!!!

Quindi alla fine in cucina lo stesso, del resto cucinare quotidianamente è una pratica igienica che dovrebbe essere uno standard per tutti.

Un po’ come quando si raccomanda di fare ogni giorno un certo quantitativo di attività fisica, serve soprattutto a noi stessi per stare bene e prevenire tutto ciò che è possibile prevenire grazie agli amici alimenti.

E a come siamo capaci di trattarli una volta a nostra disposizione e prima ancora sceglierli, questi sono i due elementi fondamentali ancora prima di mettere mano ai fornelli.

In entrambi i casi serve una forte consapevolezza del ruolo fondamentale del cibo, delle sue funzioni sulla salute, dell’importanza che sia stato “cresciuto” nel rispetto massimo delle sue prerogative.

Comunque fatto sta che l’altro giorno tornati dal mare con poco tempo a disposizione dovendo poi uscire di nuovo ho improvvisato questa veloce pasta integrale basandomi proprio sul binomio vincente citato all’inizio, il matrimonio tra peperoni e patate.

Non lasciandoli da soli però perché ho affiancato al binomio peperoni e patate tre partner importanti che li hanno saputi valorizzare ancora di più.

Da un lato gli anacardi per dare una buona croccantezza e allontanare la tentazione di aggiungere formaggio alla pasta, pratica non negativa di per se, ma da gestire con oculatezza.

Poi gli aromi buoni del timo fresco e quelli ancora più famigliari per me della buccia di limone, una compagna di cui faccio molta fatica a non includere in molti piatti che creo!

Alla fine il risultato è quello che vedete in foto, nulla di pretenzioso a cominciare dalla spicciola presentazione, ma è stato golosamente e velocemente divorato con molto gusto a dimostrazione che spesso, molto spesso, basta veramente poco per far contenti il palato, i sensi e soprattutto la salute!!!

 

Spaghettata estiva veloce con peperoni e patate al forno

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 grandi peperoni gialli,
  • 2 patate medie,
  • 100 g di anacardi sgusciati al naturale,
  • 5-6 rametti di timo fresco,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 320 g di spaghetti integrali,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con cura i peperoni gialli eliminando il picciolo, i semi e i filamenti interni, quindi tagliarli in piccoli cubetti.
  2. Sbucciare, lavare e tagliare allo stesso modo le patate, stendere le due verdure in una teglia rivestita con carta da forno e aggiungere la metà degli anacardi tritati grossolanamente.
  3. Condire con buona parte del timo sfogliato, 2-3 cucchiai di olio e un pizzico di sale, cuocere nel forno caldo a 170 gradi per 20 minuti circa.
  4. Nel frattempo preparare la buccia di limone e tritare più finemente gli anacardi rimasti mescolandoli a un altro poco di foglioline di timo fresco.
  5. Lessare al dente gli spaghetti integrali, scolarli non troppo asciutti e nella stessa pentola di cottura condirli con il veloce condimento di peperoni e patate, profumare con la buccia di limone e i restanti anacardi al timo, servire la pasta nei piatti con sopra abbondante verdura.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome