5 | 5 voto/i

I legumi in insalata sono particolarmente gradevoli, sani e buoni con l’arrivo del caldo dell’estate e in questa mia proposta molto semplice e pratica li vediamo abbinati con i rossi pomodori stagionali, la profumata e per me molto amata erba cipollina e un formaggio che come leggerete può essere facilmente sostituito da altro in modo da accontentare ogni esigenza!

Legumi e ancora meglio legumi in insalata questo dovrebbe essere uno dei motti più seguiti da chi cerca di gustare la cucina e i buoni piatti all’insegna del benessere e anche dei colori belli in tavola.

Per altro con grande semplicità di preparazione sia se abbiamo avuto la lungimiranza, altamente consigliabile, di lessare da noi prima i legumi e conservarli senza alcun problema fino a 4-5 giorni.

Advertisement

Sia se per preparare i nostri legumi in insalata siamo dovuti ricorrere al prodotto già cotto, ecco in questo caso magari cerchiamo di sceglierlo di alta qualità, la differenza di costo è spesso bassa e ne vale sicuramente la pena.

Meglio quindi legumi in vaso di vetro, cotti magari a vapore o con tecnica mista, biologici o comunque ben certificati e dove possibile con la certezza che non siano stati fatti troppo in la nel tempo.

In questa ricette di legumi in insalata abbiamo accompagnato le ottime lenticchie biologiche, cucinate come leggerete da noi, con i rossi pomodori di stagione, l’ottima e in questo periodo immancabile erba cipollina e da contrasto del formaggio pecorino di ottima qualità.

Immaginando le domande già vi dico che è possibile sostituirlo senza problemi, propenderei ad esempio per del tempeh saltato lievemente in padella a cubetti o anche più semplicemente crostini di pane oliati, profumati con origano e tostati al forno.

Insomma le alternative le avete e quindi non ci sono più scuse per preparare questa o un altra gustosa ricetta di legumi in insalata!!!

Lenticchie in veloce insalata con erba cipollina, pomodori e pecorino

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 g di lenticchie piccole biologiche,
  • 2 foglie di alloro fresco,
  • 6 pomodori maturi medi,
  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 180 g di pecorino semi stagionato,
  • origano secco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sciacquare bene le lenticchie, disporle in una pentola coprendole con abbondante acqua, portarle a ebollizione, unire le foglie di alloro, abbassare al minimo il fornello e cuocerle per 20-25 minuti circa in base alla grandezza, una volta pronte scolarle e sgranarle in un vassoio lasciandole intiepidire.
  2. Lavare con cura i pomodori, dividerli a metà e svuotarli dai semi, tagliare la polpa pulita in piccoli cubetti e condirla con poco sale, un pizzico di origano e un cucchiaio abbondante di olio.
  3. Mondare e pulire l’erba cipollina e con una forbice tagliuzzarla finemente lasciando alcune punte per la decorazione finale, unirla alle lenticchie cotte insieme a 2-3 cucchiai di olio e un pizzico di sale, mescolare e lasciare profumare al fresco per almeno 30 minuti.
  4. Tagliare il pecorino della stessa grandezza dei pomodori, in una grande ciotola mescolare insieme le lenticchie, i pomodori e il formaggio, distribuire il tutto in 4 piatti e decorare con le punte di erba cipollina.
5 | 5 voto/i

Legumi in insalata, bontà e salute in un colpo solo! - Ultima modifica: 2021-06-06T12:45:09+02:00 da Giuseppe Capano
Legumi in insalata, bontà e salute in un colpo solo! - Ultima modifica: 2021-06-06T12:45:09+02:00 da Giuseppe Capano

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome