Non riuscite a dimagrire? Non è colpa del DNA


Se avete sempre dato colpa ai vostri geni per i problemi di sovrappeso e per non riuscire a dimagrire, ora sapete che avete ragione ma solo a metà. Almeno secondo quanto è emerso da un interessante studio britannico dell'Università di Newcastle pubblicato sul British Medical Journal. In particolare, il lavoro si è concentrato  sui portatori di un particolare gene (FTO) che aumenta del 70% il rischio di diventare obesi: queste persone nella media pesano tre  chilogrammi in più della popolazione. Tuttavia, i ricercatori di Newcastle, esaminando otto studi scientifici basati su  interventi dietetici che hanno coinvolto oltre novemila persone di vari Paesi, hanno scoperto che i portatori del gene FTO rispondevano ai regimi dimagranti esattamente come i non portatori. E questa è una bellissima notizia: mangiare sano e aumentare l'attività fisica funziona davvero per tutti. E per cominciare vi propongo un mio schema dietetico settimanale che può darvi qualche spunto per mangiare in modo salutare e leggero!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome