Gli spaghetti non mancano mai a tavola, nemmeno in estate! Ecco come preparare una ricetta semplice con una buona salsa di pomodori freschi, capperi e il tocco sfizioso del pangrattato

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
15 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
360 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Preparate una farcia tritando finemente mezzo spicchio d'aglio, i capperi, il prezzemolo e 2 foglie di basilico, mescolate pangrattato, parmigiano e salate leggermente.
  2. Tagliate a metà i pomodorini, levate i semi e disponeteli in una teglia con il lato tagliato rivolto verso l'alto. Riempiteli con la farcia, conditeli con un filo d'olio e infornateli a 180 °C per 10-15 minuti o finché saranno ben gratinati
  3. Scaldate 2 cucchiai di olio in un'ampia padella, unitevi il restante mezzo spicchio d'aglio, i pomodori cuore di bue tagliati a dadini, salate leggermente e fate saltare a fuoco vivace per 2 minuti. Lavate dal fuoco e mescolate 3 foglie di basilico sminuzzate. Lasciate insaporire.
  4. Lessate gli spaghetti al dente, scolateli e versateli nella padella con i tocchetti di pomodoro privati dell'aglio, fateli saltare per uno-due minuti facendoli insaporire bene, quindi distribuiteli nei piatti. Completate il piatto con i pomodorini gratinati, qualche foglia di basilico sminuzzata ed, eventualmente, altro parmigiano se piace. Gli spaghetti così conditi sono ottimi serviti sia caldi che tiepidi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome