Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
30 minuti di preparazione
25 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
300 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Risciacquate più volte la quinoa e poi lessatela in acqua leggermente salata per 15 minuti.
  2. Preparate la crema di mele mentre la quinoa cuoce. Fate soffriggere in 2 cucchiai d’olio la cipolla affettata finemente e gli aghi di rosmarino. Aggiungete le mele, non sbucciate e affettate, sfumate col vino, salate, pepate e terminate la cottura dopo circa 20 minuti. Quindi frullate o passate il tutto al passaverdura ricavando una salsa liscia. Alla fine controllate il sale.
  3. Mondate il sedano e riducete le parti tenere delle coste in dadini di circa mezzo centimetro.
  4. Scaldate 2 cucchiai d’olio con la salvia e con lo spicchio d’aglio schiacciato in una padella grande, quindi aggiungete i cubetti di sedano e lasciateli dorare per 2-3 minuti. Passato questo tempo, salate leggermente e aggiungete la quinoa ben scolata. Fate saltare, mescolando continuamente, per un paio di minuti, poi controllate il sale e pepate.
  5. Trasferite il composto in stampini oliati, premendolo con una certa forza per compattarlo bene. Teneteli in caldo se non li servite subito.
  6. Sformate nei piatti gli sformatini caldi e serviteli contornati con la crema e spolverati con una macinata di pepe.

LASCIA UN COMMENTO