Hanno talmente tante virtù che è difficile considerarle solo piatti di contorno. Eccovi alcune ricette di squisiti mix di ortaggi e di legumi arricchiti da intriganti condimenti

5 ricette per insalate: Lattuga romana saporita con olive e capperiInsalata tiepida di piselli con cipollotti, ravanelli e menta Wok di legumi e verdure piccanti all’orientale - Insalata di fave fresche con piselli, mais e nocciole - Insalata primaverile di carote e ceci al limone

L’insalata è un piatto leggero e gustoso che solitamente viene servito come contorno, per arricchire e completare un secondo piatto. Ma perché non pensare all’insalata come a un qualcosa che ci permetta di soddisfare il gusto, il senso estetico e il fabbisogno nutrizionale? Basta arricchirla con l’aggiunta di altri tipi di verdure come pomodori, carote, cetrioli… realizzando così la cosiddetta insalata mista. Se poi, alla leggerezza di questo piatto, si unisce l’energia della frutta secca e dei legumi, da fresco contorno è in grado di trasformarsi anche in un piatto unico sano e leggero.

Tre proposte con i fagiolini pronte in 10’

Fagiolini in salsa d’aglio e sesamo al timo
Lessate al dente 500 g di fagiolini sottili (che cuociono in minor tempo: 6-7 minuti) in acqua leggermente salata. Nel bicchiere del frullatore a immersione riunite 2 cucchiai di tahin (crema di sesamo), il succo di mezzo limone, uno-due piccoli spicchi d’aglio, una spolverata di sale e di pepe, le foglie di 2-3 rametti di timo fresco. Versate circa 100 ml di acqua e frullate il tutto fino a ottenere una salsa cremosa. Controllate alla fine sale e pepe. Versate la salsa sui fagiolini appena scolati e portate in tavola.

Misto di legumi freschi e valeriana in crema alla menta
Cuocete 400 g di fagiolini fini e 200 g di piselli sgranati (vi serviranno circa 500 g di baccelli) per 6-8 minuti, lasciandoli al dente. Scolateli e fateli raffreddare in acqua fredda per fermarne la cottura. Tamponateli con carta da cucina e dividete i fagiolini a metà. In una ciotola unite i 2 ortaggi a 100 g di valeriana (o songino) o altra insalatina. Preparate il condimento mescolando 3 cucchiai d’olio extravergine, 2 cucchiai di yogurt bianco, una spruzzata di succo di limone, 5-6 foglie di menta e un mazzetto di erba cipollina tritati finemente (potete anche usare dei gambi di cipollotto al posto dell’erba cipollina), sale e pepe. Mescolate bene e condite il misto con la salsa ottenuta.

Insalata di fagiolini con vinaigrette alla senape
Scottate per circa 6 minuti 500 g di fagiolini sottili in acqua leggermente salata. Scolateli al dente e raffreddateli velocemente in acqua fredda. Emulsionate in una ciotolina 3 cucchiai d’olio extravergine, un cucchiaio scarso di aceto di mele, un cucchiaino di senape, una spolverata di sale e di pepe (volendo potete anche aggiungere la punta di un cucchiaino di pasta di acciughe, diminuendo il sale). Mescolate bene e condite i fagiolini con la vinaigrette ottenuta. Completate il piatto con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato e con 6-7 gherigli di noce tritati grossolanamente.

Tre proposte con frutta secca o di stagione pronte in 15’

Taccole al dragoncello con noci e mandorle
Mondate e cuocete al dente per circa 8 minuti 450 g di taccole (o fagiolini in alternativa), scolatele e raffreddatele subito in acqua fredda per fermare la cottura. Tagliatele a trancetti. Preparate una salsa mescolando 3 cucchiai d’olio extravergine con un cucchiaio di sciroppo d’acero, 2 cucchiaini di senape, meglio se all’antica (il tipo con i grani), un cucchiaio di aceto di mele, sale, pepe e un mazzetto di dragoncello fresco tritato finemente. Nel frattempo, tostate in una padella un cucchiaio di gherigli di noce e 2 cucchiai di mandorle con la pellicina, entrambi sminuzzati. Tritate finemente una cipolla rossa piccola e unitela alle taccole. Condite con la salsa e completate con la frutta secca. Per un gusto più ricco, unite 80 g di feta sbriciolata grossolanamente.

Rucola e piselli con fragole e pinoli
Sgranate circa 150 g di piselli (vi serviranno 350-400 g di baccelli), poi lessateli per circa 8 minuti in acqua leggermente salata. Mondate 250 g di fragole e tagliatele a fettine. Affettate grossolanamente anche 2 mazzetti di rucola. In una ciotola riunite la rucola, i piselli e le fragole. Conditeli con 2 cucchiai d’olio extravergine, una spruzzata di aceto balsamico, sale e pepe. Tostate delicatamente in una padella 2 cucchiai di pinoli e cospargeteli sull’insalata. Completate il piatto, se piace, con qualche scaglia sottile di pecorino ricavata con una mandolina.

Misto verde alle ciliegie in salsa profumata di erbe

Mondate e lavate bene 200 g di foglioline di spinaci. Ricavate da un cespo di sedano 6 coste tenere, dividetele a metà e tagliatele a striscioline con un pelapatate. Raccogliete il sedano e gli spinaci in una ciotola e unite un cipollotto tritato finemente, compresa la parte verde del gambo. Snocciolate 200 g di ciliegie, dividetele a metà e unitele alle verdure. Di seguito tritate finemente un mazzetto di erbe aromatiche miste (finocchietto, timo, maggiorana, prezzemolo) e un pezzetto di aglio, se piace. Mescolate il trito con 3 cucchiai d’olio extravergine, un cucchiaio di aceto di mele, succo di limone, sale e pepe. Versate la salsa sulle verdure e lasciate insaporire per 5-10 minuti.

Ecco i nostri originali e gustosi abbinamenti.

Lattuga romana saporita con olive e capperi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 5 minuti
Ricetta di Barbara Toselli


Wok di legumi e verdure piccanti all'orientale
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Insalata di fave fresche con piselli, mais e nocciole
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Insalata primaverile di carote e ceci al limone
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here