Voti: 5
Valutazione: 4.4
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
10 minuti
20 minuti
Impatto glicemico
180 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mondate il sedano dalle coste esterne, foglie e filamenti, e riducetelo in rondelle. Mondate il finocchio e affettatelo. Pelate la patata e riducetela in tocchetti.
  2. Rosolate gli scalogni affettati in una pentola con 2 cucchiai d’olio. Unite i 3 ortaggi tagliati e lasciate insaporire. Quindi versate circa 1,3 l d’acqua e salate. Portate a bollore, riducete la fiamma e cuocete per 15-20 minuti, fino a quando le verdure saranno morbide.
  3. Scottate il prezzemolo (privato dei gambi più coriacei) in acqua leggermente salata per circa 30 secondi, quindi scolatelo e immergetelo in acqua e ghiaccio per fissarne il colore. Scolatelo bene e frullatelo nel mixer con 4-5 cucchiai d’olio, un pizzico di sale e di pepe fino a ottenere una salsa piuttosto liquida di un colore verde brillante (se necessario, potete aggiungere poca acqua fredda).
  4. Levate le verdure dal fuoco, unite la panna e frullate il tutto con un frullatore a immersione fino a ottenere una consistenza omogenea. Dividete la vellutata in 4 ciotole e guarnitela con gocce d’olio verde fatte cadere da un cucchiaino.
Voti: 5
Valutazione: 4.4
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Vellutata di sedano e finocchi con olio al prezzemolo - Ultima modifica: 2016-11-17T22:57:17+01:00 da Redazione
Vellutata di sedano e finocchi con olio al prezzemolo - Ultima modifica: 2016-11-17T22:57:17+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome