Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti
25 minuti
300 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Cuocete i peperoni interi in forno caldo a 210 °C per 15-20 minuti e poi chiudeteli per 15 minuti in un sacchetto per alimenti. Passato questo tempo li spellerete con facilità, quindi riduceteli in dadini.
  2. Tagliate per il lungo le zucchine a fettine spesse 1-2 mm, grigliatele un paio di minuti per lato e poi lasciatele raffreddare.
  3. Dissalate con cura i capperi e tritateli insieme al prezzemolo sfogliato e alla menta. Versate questo trito in una ciotola e mescolatelo insieme alla senape e a 2-3 cucchiai d'olio.
  4. Condite con la salsa aromatica le più belle 16 o 20 fette grigliate di zucchina, impanatele delicatamente nei semi di sesamo, arrotolatele e infilzatele in 4 stuzzicadenti lunghi. Adagiate gli spiedini in una teglia coperta con carta da forno e dorateli in forno a 210 °C per 5 minuti.
  5. Affettate nel frattempo le olive nere a rondelle, dividete in piccoli spicchi i pomodorini e riducete a tocchetti le zucchine grigliate rimaste; mescolate i 3 ingredienti con i dadini di peperone e conditeli con un pizzico di sale e il pesto.
  6. Pressate gli ortaggi in una ciotolina o in uno stampo rotondo e ricavate direttamente nei piatti i 4 tortini. Sistemate accanto uno spiedino caldo e servite subito.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Tortino di ortaggi con spiedini di zucchini al sesamo - Ultima modifica: 2017-02-14T10:10:52+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome