Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
40 minuti
60 minuti
300 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Spazzolate e sciacquate le carote, tagliatele a rondelle e cuocetele a vapore o lessatele per 10 minuti circa. Scolatele e lasciatele intiepidire per qualche minuto.
  2. Sistemate le carote in un frullatore insieme alla ricotta, frullate finemente gli ingredienti e aggiungete le uova sbattute con il parmigiano, un pizzico di sale e una macinata di noce moscata. Con un foglio di carta da forno rivestite una tortiera tonda o rettangolare da 22-24 cm, riempitela con la crema di carote, pareggiate la superficie e cuocete in forno caldo a 180 °C per 30 minuti.
  3. Lessate le fave per 15 minuti in acqua salata, scolatele e travasatele in una terrina riempita con acqua fredda. Dopo 5 minuti di ammollo sbucciatele.
  4. Lasciate consolidare lo sformato di carote a temperatura ambiente per una decina di minuti. Poi, aiutandovi con un coppapasta, o con uno stampo tondo o quadrato, ricavate 8 forme.
  5. Trifolate in padella per 5 minuti le fave sbucciate con il timo, precedentemente lavato e sfogliato, poco sale e 1-2 cucchiai d’olio.
  6. Disponete al centro dei piatti uno stampo cilindrico con uguale diametro del coppapasta oppure lo stesso stampo usato per ritagliare le forme. Alternate all’interno dello stampo una fetta di sformato di carote con uno strato di fave trifolate, pressando bene i legumi con un cucchiaio, continuate ancora con le carote e finite con le fave. Sfilate delicatamente lo stampo e servite. Per rendere il menù completo, accompagnate i tortini con filetti di triglia o di orata cotti in padella con olio, erbe aromatiche tritate e poco vino bianco. Completate con un’insalatina di crescione e ravanelli, condita con olio e un pizzico di sale.

Note

Un giovane Pignoletto dei Colli Bolognesi contrasterà con la sua acidità la dolcezza
delle carote, esaltando la freschezza dei profumi vegetali del piatto. Servitelo fresco.

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Tortini di carote con fave al timo - Ultima modifica: 2017-02-14T10:11:04+01:00 da Redazione
Tortini di carote con fave al timo - Ultima modifica: 2017-02-14T10:11:04+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome