Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
45 minuti
20 minuti
440 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mondate i funghi e metteteli a bagno in mezzo bicchiere d’acqua tiepida per 20 minuti. Scolateli e poi frullateli finemente insieme alla loro acqua di ammollo, dopo averla filtrata.
  2. Impastate le due farine con le uova, la crema di funghi e un pizzico di sale, aggiungete acqua tiepida se necessario, formate una pasta omogenea e lasciatela riposare in uno strofinaccio umido per circa un’ora.
  3. Pelate le pere, dividetele in quattro parti per il lungo, eliminate i semi e poi affettatele tutte, tranne i quattro spicchi più piccoli per la decorazione finale. Tritate grossolanamente le nocciole.
  4. Rosolate l’aglio con il rosmarino e tre cucchiai di olio a fuoco basso, aggiungete le pere, salate e cuocete a fuoco medio per 10-12 minuti togliendo, a metà cottura, gli spicchi interi.
  5. Stendete l’impasto fino a raggiungere i 2 millimetri scarsi di spessore e ricavate delle normali tagliatelle da lessare al dente in abbondante acqua salata e poi scolatele.
  6. Fate saltare le tagliatelle in padella insieme alle pere, distribuitele nei piatti guarnendole con le nocciole tritate, il Pecorino grattugiato ed eventualmente uno spicchio di pera al centro del piatto.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Tagliatelle di castagne e funghi con pere e nocciole - Ultima modifica: 2017-02-14T10:07:50+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome