Questa salsa vegan di melanzane e cannellini è una variante saporita e proteica del Babaganoush, la classica salsa fredda di melanzane e tahina di origini mediorientali.

Il Babaganoush viene preparato schiacciando con una forchetta la polpa di melanzana cotta insieme alla pasta di sesamo (tahin), molto aglio, olio e limone.
In questa variante, più delicata, compatta e meno agliosa, prepariamo velocemente la pasta di sesamo partendo dai semi, ma se non li avete potete utilizzare delle mandorle pelate.

Advertisement

Il sapore di questo "hummus" di melanzane con cannellini è delizioso e vellutato. Ottimo per una cena a buffet, con dei taglieri pieni di verdura cotta e cruda.

Difficoltà: facile
10 minuti
80 minuti forno
Impatto glicemico

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Preriscaldate il forno in modalità ventilata a 160°. Lavate la melanzana e ponetela su una placca da forno foderata con carta. Infornate per 1 ora e 20 minuti, girandola una volta a metà cottura.
  2. Mentre la melanzana cuoce in forno, prepariamo la tahina. Tostate il sesamo in un pentolino finchè iniziate a sentire il profumo: non doratelo troppo e trasferite subito in una ciotolina a far raffreddare. Quando a temperatura ambiente, frullate i semi di sesamo con un cucchiaio di olio e un pizzico di sale. Se serve anche un cucchiaio di acqua. Se non avete i semi di sesamo, procedete con gli stessi passaggi utilizzando le mandorle pelate.
  3. Dopo il tempo di cottura indicato, la melanzana avrà la buccia raggrinzita e facilmente eliminabile. Rimuovetela e disponete la polpa in una ciotola.
  4. Schiacciate brevemente con una forchetta la polpa morbida di melanzana, lasciandola intiepidire; di seguito trasferite tutto in un mixer: la melanzana, la tahina (o la salsa di mandorle), lo spicchio d'aglio già tritato, il succo spremuto di metà limone, un filo di olio extravergine di oliva, i cannellini lessati e un pizzico di sale.
  5. Salsa di melanzane vegan
    Frullate non insistendo troppo: non dobbiamo ottenere un mix troppo fine. Aggiustate di sale e pepe, infine servite con verdure estive grigliate e crude.

Note

Pane in padella senza lievito
Pane in padella senza lievito

Nel nostro tagliere abbiamo disposto qualche fetta di mozzarella, dei cubetti di feta, qualche pomodorino tagliato e condito, un pane allo yogurt (qui la ricetta con la farina 0, noi l'abbiamo sostitutita con farina integrale), zucchine e melanzane grigliate.

 

Voti: 7
Valutazione: 4.86
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Salsa vegan di melanzane e cannellini - Ultima modifica: 2020-07-03T04:48:39+02:00 da Chiara Fumagalli
Salsa vegan di melanzane e cannellini - Ultima modifica: 2020-07-03T04:48:39+02:00 da Chiara Fumagalli