Gli amanti del risotto non possono farsi scappare questa variante all'arancia con altri 3 agrumi e l'aroma dell'aneto...

Voti: 3
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
10 minuti
20 minuti
Impatto glicemico
480 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Portate a bollore il brodo e mantenetelo in caldo
  2. Grattugiate la scorza del limone e metà di quella di un'arancia. Quindi pelate al vivo il pompelmo, 2 arance, il limone e la clementina. Infine spremete e raccogliete il succo della terza arancia.
  3. Fate appassire la cipolla tritata fine in un tegame con 2 cucchiai d'olio senza farle prendere colore. Unite il riso, aumentate la fiamma e lasciatelo tostare finché sarà traslucido e inizierà a fare attrito col fondo del tegami. A questo punto sfumate con 2 mestoli di brodo bollente e mescolate finché sarà completamente assorbito dal riso. Versate, quindi, altro brodo e, sempre mescolando, proseguite la cottura del risotto. Dopo 15 minuti, salate, pepate e aggiungete la polpa degli agrumi e il succo delle arance. Portate il risotto a cottura, ci vorranno ancora circa 3 minuti.
  4. Levate il risotto dal fuoco e mantecatelo con 2 cucchiai d'olio, l'aneto tritato finemente, e le scorze di arancia e limone. Completate con una leggera spolverata di pepe e servite subito.
Voti: 3
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Risotto ai quattro agrumi e aneto - Ultima modifica: 2020-01-02T09:24:04+01:00 da Redazione
Risotto ai quattro agrumi e aneto - Ultima modifica: 2020-01-02T09:24:04+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome