Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
5 minuti
25 minuti
595 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Pulite e lavate le bietoline, tagliatele a striscioline, fatele appassire con una noce di burro in un tegame coperto per circa 5 minuti e aggiustate di sale e pepe. Fate cuocere i pizzoccheri in abbondante acqua salata insieme a una grossa patata tagliata a cubetti.
  2. Fate fondere il burro, in un padellino, con lo spicchio d’aglio intero schiacciato e le foglie di salvia, facendo attenzione a non farlo soffriggere. Scolate i pizzoccheri e le patate, uniteli alle bietole e fate insaporire per un minuto a fuoco basso. Spegnete e trasferite i pizzoccheri in un piatto da portata, irrorate con il burro fuso e spolverate con il formaggio grattugiato.
  3. Servite i pizzoccheri nei singoli piatti e ultimate con pepe bianco macinato al momento e delle lamelle di tartufo nero affettate con l’apposito utensile.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Pizzoccheri con bietole, Emmentaler e tartufo - Ultima modifica: 2016-11-17T20:06:18+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome