Ecco un “trucchetto” per preparare delle sfiziose pizzette agli ortaggi, croccanti e saporite, un’ottima proposta per grandi e piccini

Pizzette di cavolfiore - Ultima modifica: 2017-10-05T16:42:25+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
45 minuti di preparazione
25 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
200 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Frullate le cimette di cavolfiore nel mixer oppure grattugiatele con la grattugia a fori grossi: dovete ottenere dei grani simili a chicchi di riso.
  2. Cuocete il cavolfiore in forno per 15 minuti a 160 °C oppure in padella per 10 minuti, facendo però attenzione a non farlo rosolare o colorire eccessivamente: dovrà principalmente asciugarsi. Lasciatelo raffreddare e poi sistematelo in un canovaccio strizzandolo con forza per eliminare più liquido possibile (tenete presente che da 600 g di cavolfiore crudo otterrete circa 300 g di polpa cotta strizzata). Conservate il liquido ricavato per un'altra preparazione, come una minestra o un risotto.
  3. Sistemate il cavolfiore strizzato in una ciotola e mescolatelo con il parmigiano grattugiato, l'uovo e un pizzico di sale. Foderate una teglia con carta da forno e, aiutandovi con un coppapasta tondo o uno stampino per biscotti del diametro di 5-6 centimetri, create nella teglia 12 "pizzette", utilizzando un cucchiaio di impasto e pressando bene per ottenere dischetti ben compatti.
  4. Infornate i dischi di cavolfiore per 6-8 minuti a 180 °C fino a quando si compattano e si dorano leggermente (fate eventualmente la prova con una sola e regolatevi in base alla potenza del vostro forno).
  5. Mescolate in una ciotolina il concentrato di pomodoro con 3-4 cucchiai di acqua, un cucchiaio di olio, sale e origano a piacere. Quindi cospargete il condimento sulle pizzette, proseguite con la mozzarella tritata e ben sgocciolata e completate, a piacere, con olive e capperi ben dissalati. Infornate nuovamente a 180 °C per 3-4 minuti, il tempo di dorare le pizzette e fondere la mozzarella. Servitele tiepide o a temperatura ambiente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome