I peperoni friggitelli ripieni con cous-cous sono un piatto superveloce e fresco da portare in tavola per tutta l'estate.

Questi piccoli peperoni verdi dolci dal retrogusto lievemente amarognolo sono squisiti anche semplicemente cotti in padella o al forno: noi li abbiamo arrostiti con una cottura veloce e poi farciti con cous cous di mais e riso.

Advertisement

Nella ricetta trovate il metodo infallibile per ottenere un cous cous che si sgrana perfettamente, anche la variante riso e mais, solitamente più agglomerante. Seguite questi due passaggi senza perdervi in tostature o step multipli: il trucco è facilissimo.

Difficoltà: facile
25 minuti
15 minuti forno

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Pulite i peperoncini friggitelli dividendoli in due parti per il lungo ed eliminando semi e filamenti. Conditeli con olio e sale mescolandoli accuratamente per far aderire il condimento su tutta la superficie della verdura. Su una placca da forno foderata con carta, distribuite i friggitelli con la parte tagliata rivolta verso l'alto e infornate a 180° per 15 minuti.
  2. Fate bollire 100ml di acqua e salatela. In una ciotola, versate il cous cous e conditelo con 3 cucchiai d'olio: mescolate finchè i chicchi diventano lucidi e conditi. Versate l'acqua sopra il cous cous e chiudete il coperchio.
  3. Attendete 10 minuti prima di aprire il coperchio e sgranare il cous cous con una forchetta.
  4. Nel frattempo tagliate a dadini i pomodorini, le olive e qualche peperoncino crudo rimasto. Unite il tutto insieme al cous cous, un po' di succo di limone, il pepe e il peperoncino. Uno spicchio d'aglio tritato se piace, le aromatiche che preferite (basilico sminuzzato, origano) e aggiustate di sale.
  5. Friggitelli ripieni di cous cous
    Sfornate i friggitelli ancora brillanti e sodi e riempiteli di cous cous alle verdure. Ottimi anche tiepidi.

Note

In genere è necessaria la stessa quantità di acqua e cous cous: 100ml di acqua per 100 g di cous cous, 200 e 200 e così via. Se però volete procedere a occhio, vi basterà versare l'acqua bollente salata finchè sovrasti il cous-cous di mezzo centimetro. E' sempre necessario chiudere il coperchio e lasciare riposare 10-15 minuti.

Qui una ricetta con il cous cous e il pesto

Voti: 4
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Peperoni friggitelli ripieni con cous cous - Ultima modifica: 2020-08-05T03:11:05+02:00 da Chiara Fumagalli
Peperoni friggitelli ripieni con cous cous - Ultima modifica: 2020-08-05T03:11:05+02:00 da Chiara Fumagalli