Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
30 minuti
25 minuti
550 chilocalorie

Istruzioni

  1. Tagliate il tempeh a metà nel senso della lunghezza, quindi dividetelo in fettine sottili e impanatelo nella farina di riso.
  2. Scaldate poco olio in un tegame e fatevi rosolare le fettine di tempeh per qualche minuto da entrambe le parti.
  3. Mondate e riducete i peperoni in striscioline fini. Affettate in diagonale la carota ricavando rondelle ovali. Tagliate a fettine anche i funghi e i cipollotti in 4 spicchi.
  4. Fate soffriggere in poco olio il peperoncino, l’aglio e lo scalogno tritati. Dopo qualche minuto aggiungete le verdure tagliate (peperoni, carota, funghi e cipollotti) e saltateli brevemente a fiamma vivace.
  5. Frullate le bacche di goji con una tazza d’acqua fino a ottenere un liquido uniforme.
  6. Mettete in un wok (o in un tegame simile) le tagliatelle di riso precedentemente ammollate in acqua fredda. Versate, quindi, lo zucchero, la salsa di soia e il frullato di bacche di goji, quindi cuocete fino a completo assorbimento del liquido. A questo punto aggiungete le verdure saltate, il tempeh e i germogli di soia. Proseguite ancora per qualche secondo, poi unite il succo del lime e le arachidi tritate al coltello. Cospargete il coriandolo tritato e servite immediatamente.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Pad thai al tempeh - Ultima modifica: 2016-11-23T14:24:21+01:00 da Redazione
Pad thai al tempeh - Ultima modifica: 2016-11-23T14:24:21+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome