L'insalata radicchio gorgonzola e uva è un antipasto autunnale ricco di vitamine e di sapore: sì, antipasto! Un piatto di crudo prima dei piatti cotti è un'abitudine fondamentale, da mantenere tutto l'anno, anche con i mesi freddi.

Il piatto di verdure crude prepara l'ambiente gastrico e garantisce una digestione dieci volte migliore, diminuisce lo stress digestivo e procura il senso di sazietà quando siamo effettivamente sazi.
L'ingestione di cibi cotti, carnei e raffinati senza un antipasto crudo provoca un aumento di leucociti (globuli bianchi) chiamato leucocitosi, una vera e propria sollecitazione del nostro sistema immunitario, con conseguente dispendio di energie. Ricordiamoci quindi sempre di accompagnare i nostri piatti cotti con un po' di verdure crude: anche il piatto più difficile da digerire viene alleggerito da un contorno crudo, quindi non rinunciamo mai a una verdura da sgranocchiare prima dei pasti!

5 minuti
Impatto glicemico

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Affettate a striscioline il radicchio rosso e a cubetti il gorgonzola. Unite con l'insalata spinacino e con gli acini d'uva senza semi (oppure dividete in due parti gli acini e privateli dei semi). In una ciotolina emulsionate 3 cucchiai di olio, una spruzzata di limone, un pizzico di sale, un cucchiaino di senape e uno di aceto balsamico denso. Mescolate energicamente e condite l'insalata.

Note

L'insalata radicchio zola e uva è una ricetta vegetariana senza glutine. Sostituite lo zola con formaggi tipo toma, o con formaggi vegan.

Voti: 4
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Insalata radicchio gorgonzola e uva - Ultima modifica: 2019-11-01T05:03:27+00:00 da Chiara Fumagalli