Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
25 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
280 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per il contorno

Istruzioni

  1. Versate il bulgur in una ciotola, ricopritelo di acqua fredda e lasciatelo in ammollo per 3-4 ore.
  2. Dividete le cipolle in quattro spicchi e mettetele in una padella dal fondo pesante con l’alloro, l’olio e 2-3 cucchiaiate d’acqua. Salate, coprite e cuocete a fiamma bassa per 20 minuti, badando che non attacchino. Se necessario, unite ancora un cucchiaio d’acqua.
  3. Scolate bene il bulgur e sistematelo nel tritatutto con il prezzemolo e il pesce ridotto a pezzetti piccoli. Tritate il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo. Trasferitelo in una ciotola, unite la scorza di limone, il peperoncino, il coriandolo, una presa di sale e mescolate bene.
  4. Formate delle polpettine poco schiacciate, cospargetele con il timo e fatele dorare in una padella ben unta 10 minuti per parte, a fiamma bassa. Devono risultare leggermente croccanti.
  5. Trasferite le cipolle su un piatto da portata e posate al centro le crocchette ben calde. Decorate con spicchi di limone e servite.

Note

Non sarà troppo difficile trovare una bottiglia dell’ultima annata di Bianco di Custoza,
tipologia semplice ma efficace nella piacevolezza al palato, servito ben fresco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome