Voti: 1
Valutazione: 4
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. In una ciotola ampia sbattere con una frusta la farina di ceci versando gradualmente 700 ml di acqua fino a formare una pastella senza grumi, salarla leggermente, coprirla e lasciarla riposare 30 minuti.
  2. Pulire con cura gli asparagi e scottarli a vapore per 5 minuti, tagliarli a tocchetti e saltarli in padella con l’aglio finemente tritato rosolato velocemente con 2 cucchiai d’olio.
  3. Sbucciare le patate, dividerle a metà e tagliarle in sottili fettine, metterle nella padella degli asparagi insieme a un altro poco di olio, un pizzico di sale e il timo, coprirle e saltarle a calore medio alto per 5-10 minuti fino a dorarle.
  4. Unire asparagi e patate alla pastella di ceci, rivestire una teglia bassa con carta da forno e aggiungere il composto, mettere nel forno a 200 gradi già in temperatura e cuocere per 15-20 minuti.
  5. Nel frattempo tagliare i pomodorini a fette e pestare il basilico ben pulito con un pizzico di sale unendo solo in ultimo poco olio per creare una salsina profumata.
  6. Intiepidire o raffreddare il tortino e tagliarlo in piccolo quadrati sovrapponendoli nei piatti, disporvi sopra i pomodorini e condirli con la salsina profumata al basilico.
Voti: 1
Valutazione: 4
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Piccoli quadrati di farinata agli asparagi con pomodori - Ultima modifica: 2016-11-17T23:21:07+01:00 da Redazione
Piccoli quadrati di farinata agli asparagi con pomodori - Ultima modifica: 2016-11-17T23:21:07+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome