Cheesecake alla frutta, ottimo dolce per l’estate. Come si può resistere davanti a tanta bontà e bellezza? Impossibile! Le dolci ciliegie sono l’ingrediente prezioso di questa fresca e leggera cheesecake

Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
45 minuti di preparazione
5 minuti di cottura
Impatto glicemicoalto
350 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per la farcia
Per la copertura

Istruzioni

  1. Macinate i biscotti nel mixer, quindi mescolateli con la margarina precedentemente fusa e con il miele.
  2. Foderate con carta da forno solo la base di uno stampo a cerniera del diametro di 20 centimetri, poi ricoprite i bordi con una striscia di acetato per alimenti. Formate sulla base uno strato compatto di biscotti premendo molto bene e poi sistemate lo stampo nel freezer per 30 minuti.
  3. Snocciolate e frullate le ciliegie previste per la farcia. Di seguito lavorate con le fruste il formaggio spalmabile insieme allo yogurt, poi dividete il composto a metà in 2 ciotole. Nella prima amalgamate le ciliegie frullate e nella seconda lo zucchero di canna.
  4. Scaldate 3 cucchiai di latte e fatevi sciogliere la metà dell'agar agar. Incorporate bene il composto alla parte con le ciliegie. Quindi stendete la crema rosa sulla base di biscotti , livellatela bene e mettete di nuovo il dolce nel freezer per almeno 20 minuti. Passato questo tempo, spostate lo stampo nella parte normale del frigorifero.
  5. Scaldate il resto del latte, scioglietevi il restante agar agar e mescolate il tutto alla crema bianca. Formate con questa l'ultimo strato della cheesecake. Tenete in frigorifero per circa 15 minuti.
  6. Snocciolate le ciliegie della copertura, cercando di romperle il meno possibile. Quindi sistematele in modo decorativo sulla superficie della torta esercitando una leggera pressione. A questo punto non vi resta che lasciare riposare il dolce nel suo stampo per 2 ore in frigorifero prima di servirlo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome