Il gusto pungente e rinfrescante dello zenzero è l’ideale per date personalità a questo delizioso antipasto perfetto anche per un buffet aperitivo

Cestini primaverili con hummus di cicerchie - Ultima modifica: 2019-04-29T10:31:30+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
40 minuti di preparazione
60 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
350 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per la pasta brisèe
per il ripieno

Istruzioni

  1. Tenete in ammollo le cicerchie secche per 24 ore, poi cuocetele nella pentola a pressione con 250 ml circa di acqua per 40 minuti.
  2. Impastate la farina con 30 ml d’olio di mais e un pizzico di sale. Aggiungete lentamente circa 50 ml d’acqua calda fino a ottenere un impasto elastico e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola da cucina e lasciatelo riposare mentre proseguite con il resto della ricetta
  3. Versate nel mixer le cicerchie cotte, il tahin, 2 cucchiai d’olio di oliva, un cucchiaio di succo del limone e il succo dello zenzero, ottenuto spremendo la polpa grattugiata del rizoma tra 2 cucchiai o dentro una garza leggera. Frullate fino a ottenere una crema liscia e soffice, salatela e pepatela.
  4. Scottate le punte di asparagi per 8 minuti in acqua salata. Tuffatele in acqua ghiacciata per fissarne il colore, poi asciugatele e conditele con sale e poco olio.
  5. Riducete le carote in bastoncini, conditele con succo dell’arancia, mezzo cucchiaio d’olio, sale e pepe
  6. Stendete finemente la pasta e ricavate 4 cerchi da 15 cm di diametro. Appoggiate ciascun cerchio sopra uno stampo da muffin capovolto e infornate a 190 °C per 10-15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
  7. Capovolgete i cestini e farciteli con l’hummus di cicerchie. Completate con le punte di asparago, le carote e servite. A piacere potete decorare con dei germogli oppure con altri elementi freschi come erbe o fiori eduli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome