I burger vegan di ceci e quinoa con barbabietola sono un piatto pronto in una manciata di minuti: vi basterà cuocere la quinoa, frullare e servire.

La quinoa non è un cereale, quindi non contiene nessuna traccia di glutine. Questo pseudo-cereale appartiene alla famiglia degli spinaci e delle barbabietole, ma è molto ricco di proteine. In particolare, contiene amminoacidi essenziali (lisina e metionina) che spesso i vegetariani faticano a reperire. Inserire quindi la quinoa nella nostra dieta, associata ai legumi, può completare il fabbisogno di tutti gli amminoacidi essenziali necessari ai processi di sintesi proteica del nostro organismo.

La quinoa non ha bisogno di ammollo: lavate bene i chicchi sotto acqua corrente per eliminare la saponina, una sostanza amara, anche se non tossica, che ricopre i chicchi.

Cuocete la quinoa nel doppio della sua acqua (100g di quinoa in 200g di acqua): inseritele in un pentolino e quando l'acqua è a bollore, aggiungete qualche grano di sale grosso e chiudete il coperchio. Lasciate assorbire tutta l'acqua tenendo un fuoco dolce (10-15 minuti).
I chicchi sono pronti quando si aprono e diventano un po' traslucidi.

Difficoltà: facile
30 minuti

Ingredienti

Per burger

Istruzioni

  1. Cuocete la quinoa in acqua bollente salata per 15' dopo averla sciacquata sotto acqua fredda. Se avete confidenza nella cottura dei chicchi, potete cuocere 100 grammi di quinoa in 200 g di acqua e lasciarla assorbire tutta in 15 minuti in un pentolino antiaderente coperto. Mentre la quinoa cuoce, frullate i ceci scolati e sciacquati con la barbabietola, un cucchiaio di olio, uno spicchio di aglio tritato e le vostre spezie preferite. Non frullate troppo ma lasciate il mix grossolano.
  2. Per ottenere un mix grossolano, frullate a piccoli colpi e per poco tempo. Trasferite il composto in un recipiente e unite la quinoa molto ben scolata. Mescolate e aggiustate di sale e pepe. (Non frullate la quinoa! aggiungetela al composto e amalgamatela)
  3. Se necessario, aggiungete tanto pangrattato quando basta per solidificare il composto e modellate i burger.
  4. Burger ceci e quinoa
    Scottate i burger in una padella antiaderente a fuoco alto per 3 minuti a lato, oppure in forno a 190° in modalità grill per 10 minuti. Potete anche non utilizzare l'olio in cottura. Lasciate intiepidire per solidificare.

Note

Tenete da parte un po' di questa farcia per preparare i fagottini di zucchina farciti.

Per la cottura della quinoa con assorbimento completo dell'acqua, leggete l'introduzione alla ricetta.

Voti: 6
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Burger vegan di ceci e quinoa - Ultima modifica: 2020-06-26T05:32:05+00:00 da Chiara Fumagalli
Burger vegan di ceci e quinoa - Ultima modifica: 2020-06-26T05:32:05+00:00 da Chiara Fumagalli