Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
10 minuti
90 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Pelate le pere, tagliatele a fettine piccole e mettetele in una casseruola insieme a 400 ml d’acqua e all’anice stellato. Cuocete per 5 minuti abbondanti, ricavando un composto profumato, di seguito eliminate l’anice e frullate finemente.
  2. Versate il frullato di pere nella casseruola già usata, unite l’agar agar, e sempre mescolando cuocete a fuoco dolce per 2-3 minuti. Quindi versate il liquido in 4 stampini bagnati, portateli a temperatura ambiente e poi sistemateli in frigorifero per almeno 2 ore.
  3. Riducete in tocchetti le pesche sbucciate e mettetele in un frullatore.
  4. Incidete e aprite per il lungo la bacca di vaniglia, estraete i semi con la punta di un coltello e mescolateli al succo del mezzo limone. Quindi unite il tutto alle pesche e frullate fino a ottenere una salsa vellutata, copritela e conservatela in frigorifero per una-due ore (il tempo può variare a seconda di quando saranno pronti i budini in frigorifero). Sformate i budini nei piattini, ricopriteli con la salsa di pesche, cospargeteli con gli amaretti sbriciolati e servite.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Budino di pera in salsa di pesche bianche e amaretti - Ultima modifica: 2016-11-17T21:27:48+01:00 da Redazione
Budino di pera in salsa di pesche bianche e amaretti - Ultima modifica: 2016-11-17T21:27:48+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome